Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Incontri

Evasori d'Italia

Ospite della libreria Palazzo Roberti venerdì 19 ottobre, Giuseppe Bortolussi analizza il "qui e ora" dell'evasione fiscale italiana

Pubblicato il 18-10-2012
Visto 2.406 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Venerdì 19 ottobre, alle ore 18, Giuseppe Bortolussi presenterà alla libreria Palazzo Roberti il suo ultimo libro Evasori d’Italia, edito da Sperling & Kupfer.
Bortolussi è Consigliere regionale e direttore della Cgia (Associazione Artigiani e Piccole Imprese) di Mestre, il cui Ufficio Studi fornisce dati e analisi che spesso svelano realtà molto diverse dai luoghi comuni imbastiti con ago generalista dai mezzi di comunicazione. Da esperto di finanza pubblica e del sistema fiscale italiano, nel suo libro parla della piaga dell’evasione fiscale e delinea anche una tassonomia del fenomeno.
La lotta all’evasione fiscale è uno dei temi più caldi del momento, è al centro dell’attenzione anche per la campagna di controlli che fanno venire alla luce realtà tra le più disparate. Si alzano con sempre maggior forza le voci dei fautori di una soluzione miracolosa, ovvero la creazione di un sistema definito “contrasto di interessi” che ponga in competizione chi, non emettendo fattura, evita il pagamento delle imposte (il fornitore) con chi potrebbe ricavare da quella stessa fattura una diminuzione del proprio carico fiscale (il cliente). In realtà, pare che dove questo sistema sia stato introdotto non emergano risultati positivi: l’evasione fiscale è aumentata, e sono stati incrementati anche i costi amministrativi a carico dello Stato. Giuseppe Bortolussi, nella sua pubblicazione, mette in guardia da rimedi che risultano palliativi e illustra i fallimenti delle attuali misure antievasione, spiegando anche che, contrariamente a quanto si dice, i sistemi fiscali in Francia, Germania e Stati Uniti, non sono molto diversi da quello italiano. “Il problema non risiede nella ricevuta fiscale o nello scontrino non emesso, e un’equa tassazione non si ottiene demonizzando il piccolo artigiano o commerciante, anzi così facendo, si rischia di distogliere l’attenzione dalla vera evasione ed elusione fiscale”.

Giuseppe Bortolussi

Dialogheranno con l’autore, Giampietro Procopi, commercialista, e Alessandro Fabris, assessore alle attività economiche del Comune di Bassano. L’appuntamento è a ingresso libero.

Più visti

1

Politica

19-04-2024

Campagnolo per tutti

Visto 10.555 volte

2

Politica

19-04-2024

Van der Finco

Visto 10.025 volte

3

Politica

18-04-2024

Pump Fiction

Visto 9.788 volte

4

Politica

21-04-2024

Fort Zen

Visto 8.442 volte

5

Attualità

21-04-2024

Norwegian Wood

Visto 8.092 volte

6

Lavoro

20-04-2024

Cottarelli in cattedra allo Scotton

Visto 6.137 volte

7

Attualità

22-04-2024

La storia siamo noi

Visto 5.901 volte

8

Politica

22-04-2024

Euroberto

Visto 5.530 volte

9

Scrittori

21-04-2024

Modalità lettura 3 - n.14

Visto 3.072 volte

10

Scuola

20-04-2024

Giovani scacchisti crescono

Visto 2.609 volte

1

Politica

06-04-2024

Teatro Verdi

Visto 14.183 volte

2

Politica

05-04-2024

Mazzocco in campagna

Visto 12.971 volte

3

Attualità

08-04-2024

La Terra è rotonda

Visto 12.400 volte

4

Politica

25-03-2024

Io Capitano

Visto 11.546 volte

5

Attualità

27-03-2024

Dove sito?

Visto 11.438 volte

6

Politica

07-04-2024

Gimme Five

Visto 11.438 volte

7

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.434 volte

8

Politica

12-04-2024

Cavallin Marin

Visto 11.070 volte

9

Politica

09-04-2024

Carraro in carriera

Visto 10.952 volte

10

Politica

03-04-2024

Pavanti tutta

Visto 10.795 volte