Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 04-08-2011 20:48
in Manifestazioni | Visto 3.709 volte

Il solagnese volante

A Solagna una mostra fotografica celebra i cento anni dalla nascita del capitano pilota Aldo Bellò. Sarà esposto anche il suo celebre “libratore”, predecessore degli alianti moderni

Il solagnese volante

Il capitano Aldo Bellò in una delle sue pionieristiche imprese (foto Museo "Bonfanti Vimar"). Questa ed altre immagini saranno esposte alla mostra di Solagna

Dalle montagne della Valle alla conquista del cielo. Una bellissima storia di avventura costruita con storiche imprese che lo videro, tra le altre cose, conquistare negli anni '30 il record di quota e di durata a bordo di un aliante veleggiatore al Raduno di Volo a Vela di Asiago.
Cento anni fa nasceva il capitano pilota Aldo Bellò e il suo paese, Solagna, ricorda l'anniversario con una particolare mostra fotografica che ripropone le gesta di uno dei protagonisti della storia del volo di casa nostra.
L'appuntamento è stato reso possibile grazie allo spirito di iniziativa della curatrice Francesca Cavedagna e del fotografo Loris Fostari che hanno recuperato per l'occasione una preziosa raccolta di testimonianze fotografiche provenienti dagli archivi della “Galleria dell'Ingegno Veneto” del Museo dell'Automobile “Bonfanti Vimar”.
La mostra fotografica - intitolata “Storia di un volo” - sarà allestita nei locali della palestra comunale di Solagna dall'11 al 16 agosto e ancora il 27 e 28 agosto.
L'evento - la cui inaugurazione è in programma giovedì 11 agosto alle 18.30 - si rivolge non solo agli appassionati del settore, ma anche a tutta la cittadinanza che proprio grazie all'esposizione potrà ripercorrere l'avvincente storia del solagnese volante.
Con una “chicca” speciale: sarà infatti esposto anche l'originale “libratore”, predecessore degli alianti moderni che fu pilotato da Bellò, restaurato sempre a cura del Museo “Bonfanti Vimar” presieduto da Nino Balestra.
La rassegna si avvale inoltre della collaborazione del pilota e autocostruttore di velivoli Franco Priarollo e di Gabriele Gheno con i “Ragazzi della classe 1993” di Solagna.
Sarà aperta al pubblico dall'11 al 16 agosto con orario 19.30 - 24.00, sabato 27 agosto dalle 15.30 alle 19.30 e domenica 28 dalle 9.30 alle 12.30.
Ma non è tutto: perché la curatrice della mostra Francesca Cavedagna sta anche scrivendo una favola, illustrata da una disegnatrice, che racconterà la storia del capitano Bellò e che sarà stampata in edizione limitata per essere regalata ai bambini di Solagna.
Bambini che - grazie a questa iniziativa - scopriranno che nel loro paese, ormai tanto tempo fa, esisteva davvero un uomo con le ali.

LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti