Pubblicità

Opera Estate Festival

Pubblicità

Opera Estate Festival

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Sociale

Punto scuola

“Se l'istruzione è un costo, provate l'ignoranza” (Derek Bok). Sale sul territorio la protesta in difesa della scuola pubblica

Pubblicato il 19-05-2010
Visto 3.735 volte

Pubblicità

Opera Estate Festival

In questo finale d’anno scolastico l’ondata della protesta dal basso sale, a livello nazionale e sul territorio difesascuolapubblica.blogspot.com. Sono insoliti i protagonisti, né militanti né “volontari”, bambini e bambine, genitori e insegnanti “normali”, esponenti del mondo della cultura e della formazione. La scuola della porta accanto si fa territorio sensibile. Si cercano da più parti l’informazione, il dialogo, l'incontro, la costruzione di un discorso a difesa del bene comune in risposta a tagli ordinati che avviliscono il sistema scolastico, abbattono l’arricchimento dell’offerta formativa e costringono la scuola a elemosinare. Lo si fa senza avere alle spalle grandi organizzazioni, il cuore di tutto è oltre le piattaforme, batte e cerca echi anche in rete, cercando di “fare” rete, per non vagare in corridoi di protesta delocalizzata e frammentaria, e quindi sterile. I soggetti stessi che abitano ordinariamente le scuole, in realtà “sane”, difendono e producono il loro senso e i loro territori. Dappertutto nell’ambiente il sottofondo in diffusione è sempre lo stesso, jingle creati per tranquillizzare. Chi non è avvezzo all’ascolto passivo si interroga in un dialogo a più voci su altro: di quale scuola abbiamo bisogno, quale scuola si sta progettando, quale scuola vogliono i bambini e le bambine, come si può valorizzare e difendere la scuola pubblica italiana? E’ in corso un disinvestimento che dovrebbe preoccupare una società civile, la tentazione a cui fuggire è quella di credere che non ci sia più tempo, che ci sia poco ascolto. Una strada da percorrere è quella di cercare una corretta informazione, di cercare il dialogo e il confronto, di farlo anche non lasciando da parte la memoria.


Più visti

1

Politica

17-07-2024

Green Pass

Visto 10.282 volte

2

Attualità

17-07-2024

Io Vagabondo

Visto 9.724 volte

3

Cronaca

18-07-2024

Un, due, Pré

Visto 9.487 volte

4

Cronaca

17-07-2024

Notizia bomba

Visto 9.451 volte

5

Attualità

15-07-2024

Diamoci un bacino

Visto 8.903 volte

6

Musica

15-07-2024

Tra cuore e Diaframma

Visto 3.891 volte

7

Politica

21-07-2024

Bassano Summer Festival

Visto 3.791 volte

8

Danza

14-07-2024

In Vetrina, la giovane danza d'autore

Visto 3.657 volte

9

Teatro

17-07-2024

Alle Latitudini di Darwin

Visto 3.619 volte

10

Teatro

15-07-2024

Minifest: tra racconti poetici e acrobazie

Visto 3.487 volte

1

Elezioni 2024

21-06-2024

Facoltà di voto

Visto 28.810 volte

2

Elezioni 2024

24-06-2024

Gratta e Finco

Visto 22.807 volte

3

Elezioni 2024

25-06-2024

John Fincgerald Kennedy

Visto 21.772 volte

4

Elezioni 2024

27-06-2024

Ma Guarda un po’

Visto 21.456 volte

5

Elezioni 2024

25-06-2024

Io sono leggenda

Visto 21.149 volte

6

Elezioni 2024

29-06-2024

Ciak, ripresa

Visto 21.052 volte

7

Elezioni 2024

26-06-2024

Robert De Stino

Visto 21.038 volte

8

Elezioni 2024

24-06-2024

Disimpegno per Bassano

Visto 20.154 volte

9

Politica

05-07-2024

È giunta l’ora

Visto 11.913 volte

10

Politica

11-07-2024

Vitamina P

Visto 11.174 volte