Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Luigi MarcadellaLuigi Marcadella
Giornalista
Bassanonet.it

All Stars

Semper Fidelis

Dai ladri di polli agli anni del terrorismo. Giovanni Barbera è stato per decenni la memoria storica dell’Arma bassanese

Pubblicato il 16-02-2022
Visto 4.331 volte

Pubblicità

Democrazia Cristiana

Difficile pensare ad un carabiniere più carabiniere di lui. Appuntato, classe 1932, sposato con quattro figli, Giovanni Barbera alla soglia dei 90 anni ha ceduto il passo al maledetto Covid. Oggi si celebreranno i funerali nella chiesa della Santissima Trinità, l’ultimo saluto ad un carabiniere che per tanti anni è stato la memoria storica dell’Arma bassanese. Originario di Campobello di Licata, in provincia di Agrigento, era entrato in servizio nel lontano 1951, appena terminata la Seconda guerra mondiale. Al primo incarico fu destinato in Sardegna, precisamente al Btg. Cagliari a Poetto, per l’addestramento all’uso delle armi e per il corso da motociclista. Dal 1957 di stanza a Bassano, ha vissuto in prima linea, fino alla pensione nel 1981, una parte della storia recente di Bassano indossando la divisa dei carabinieri.
Dalla tenenza in via Vittorelli, all’epoca situata in pieno centro storico, ha visto scorrere l’evoluzione sociologica della piccola criminalità e della delinquenza comune sempre con gli occhi del buon padre di famiglia. Per ricordare la figura di Barbera ho ripescato qualche spunto da una nostra vecchia conversazione, sempre ad uso giornalistico, di qualche anno fa. E risulta ancora interessante rivivere qualche singolo fotogramma della storia locale con gli occhiali da vista di un carabiniere vecchio stile.

L'appuntato Giovanni Barbera

«Qui da noi negli anni Cinquanta esistevano davvero i ladri di polli e nelle pattuglie notturne ne abbiamo presi più di uno. Negli anni Sessanta abbiamo inseguito per tanto tempo la famosa “banda della Giulietta”, specializzata nel furto delle Alfa Romeo. Non sono mai stati acciuffati nonostante avessimo fatto decine e decine di appostamenti. Gli anni Settanta invece sono stati gli anni dei sequestri di persona e delle prime avvisaglie del terrorismo, anni brutti». Nel libro “L’Italia, Vicenza e la Valle del Brenta. Quel IV novembre” (Tassotti editore), scritto dal giornalista Gianmauro Anni, l’appuntato Barbera assieme al maresciallo Zangaro è citato nell’introduzione del volume come uno degli uomini appartenenti alle forze ordine più attivi nel prestare soccorso alla popolazione durante l’alluvione del 1966.

«Quella sera facevo servizio in zona Tempio Ossario con un maresciallo, era il periodo degli attentati ai monumenti. Ad un certo punto notiamo un gruppo di persone radunate al bar da Tiziano in piazzale Cadorna: parlavano dell’esondazione del Brenta. D’urgenza dalla centrale ci diedero l’ordine di portare quattro fiale di antitetanica dal dottor Delogu a Valstagna, la farmacia era andata completamente distrutta. Arrivai a Campese in bicicletta e da lì in poi andai a piedi visto che la strada era completamente sparita».

Negli anni successivi l’appuntato Barbera divenne l’autista dell’allora procuratore Longo e del sostituto procuratore Biancardi, proprio per le sue qualità di carabiniere e di uomo di assoluta fiducia. «Il mio ricordo più bello? Sicuramente la riconoscenza dei bassanesi, perché mi sono sempre comportato da buon militare». Scherzando alla fine della nostra ultima chiacchierata gli dissi: ma ancora adesso usi obbedire tacendo? «Comandi, Barbera». 

Pubblicità

Roberto Marin SindacoElena DonazzanNicola Ignazio FincoElena PavanAndrea ZontaRoberto Campagnolo Sindaco

Più visti

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 24.797 volte

2

Elezioni 2024

22-05-2024

Ora et Labora

Visto 17.885 volte

3

Elezioni 2024

22-05-2024

Campi magnetici

Visto 17.612 volte

4

Elezioni 2024

22-05-2024

Movimento 5 Sberle

Visto 17.465 volte

5

Elezioni 2024

23-05-2024

Ursulo von der Finco

Visto 15.489 volte

6

Elezioni 2024

24-05-2024

Donzelli d’Italia

Visto 12.041 volte

7

Attualità

25-05-2024

Cromo 6 spacciato

Visto 10.657 volte

8

Attualità

25-05-2024

El Pirata

Visto 9.516 volte

9

Attualità

24-05-2024

Odi Barbare

Visto 9.149 volte

10

Attualità

25-05-2024

Tadej-Day

Visto 8.740 volte

1

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.277 volte

2

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 24.797 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 21.796 volte

4

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.960 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 20.822 volte

6

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 20.688 volte

7

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 20.457 volte

8

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.568 volte

9

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 19.530 volte

10

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 19.522 volte