Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 01-08-2013 15:27
in Luoghi | Visto 2.760 volte

Cittadella, Operazione Russia

Dal 5 agosto il sito internet dell'Ufficio Iat cittadellese sarà online anche in lingua russa. La cinta muraria è già conosciuta dai turisti dell'Est: “Un turismo in crescita che speriamo di intercettare con un sito a loro dedicato”

Cittadella, Operazione Russia

Foto: archivio Bassanonet

“Vi comunichiamo che da lunedì 5 agosto sarà online il sito del turismo di Cittadella in lingua russa”.
Corso accelerato di cirillico per l'Ufficio Iat cittadellese, che per richiamare i turisti nella vicina città murata si rivolge al grande potenziale degli arrivi dall'Est.
“Come di consueto - spiega una nota dello Iat di Cittadella -, ogni anno il sito dello Iat viene tradotto in una lingua straniera diversa, perché pensiamo che ciò sia fondamentale per incrementare il numero dei turisti stranieri. Attualmente vantiamo sei traduzioni oltre la lingua italiana: l'inglese, il tedesco, lo spagnolo, il francese e il portoghese, ultimo lavoro quello sulla traduzione in russo. Nessun sito di turismo degli altri Iat della provincia/regione ha un così alto numero di traduzioni in lingua straniera.”
“La scelta della traduzione in russo - continua il comunicato dell'Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica cittadellese - è stata fatta sulla base delle statistiche sulle nazionalità dei turisti stranieri che visitano il Camminamento di Ronda.”
Sui 1987 turisti stranieri (su un totale di 22038 ingressi) che da gennaio a luglio 2013 hanno visitato il percorso di cinta delle Mura, i russi sono stati 71: all'ottavo posto nella graduatoria dei visitatori dall'estero, dove primeggiano i tedeschi (384) seguiti da statunitensi (298), inglesi (174) e francesi (173).
“Il turismo russo - sottolinea la nota - è in continua crescita. I russi pernottano in primavera/autunno alle terme di Abano, ed in estate in località balneari vicine come Jesolo. Speriamo che, intercettandoli con un sito a loro dedicato, possano essere sempre più numerosi in visita alle nostre Mura e al territorio del Cittadellese.”
Ora l'Ufficio Turistico di Cittadella guarda ancora più in là: il progetto per la fine del 2014 sarà infatti la traduzione del sito in lingua cinese.

Pubblicità

Mostra

Più visti