Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Marco PoloMarco Polo
Giornalista
Bassanonet.it

Calcio

Inceppato

I giallorossi recuperano la gara di Pescantina dopo il 2 a 0 all'intervallo. In gol Minozzo e Bruno

Pubblicato il 08-02-2023
Visto 2.659 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Un'altra giornata da fegato amaro. I tifosi del Bassano, di questo passo, faranno bene a recarsi allo stadio esclusivamente se dotati di boccetta di calmante perchè, oltre al succitato fegato, anche sistema arterioso e nervoso sono sempre messi a dura prova. Il 2 a 2 finale può essere visto sia come bicchiere mezzo pieno che mezzo vuoto. Mezzo pieno perchè i giallorossi si trovano sotto di due reti a fine primo tempo per un tiro dai 25 metri che si infila sotto l'incrocio dei pali, al 20', e per un tiro non particolarmente insidioso ma la cui traiettoria è sporcata da una zolla e beffa Costa, al 28'. L'uno-due veronese è tanto episodico quanto pesante e fa apparire fantasmi che si pensava sepolti per sempre, tant'è che la reazione bassanese arriverà solo dopo aver riassestato i nervi col thé caldo durante l'intervallo. Il bicchiere mezzo pieno viceversa è proprio la rabbiosa reazione scatenata da Bounafaa e compagni nei secondi quarantacinque minuti. L'ondata giallorossa è tremenda. L'esterno marocchino è un irraddidio che macina giocate a beneficio dei compagni. Lukanovic può riaprire subito la partita ma il suo tiro è centrale. All'11' ancora Bounafaa per Gashi che lascia correre il pallone arriva Minozzo che apre il piattone e sigla il 2 a 1. Al 25' occasione clamorosa per Brunazzi, miracolo del portiere di casa. Al 30' ci prova Sandrini, palla alta sopra la traversa. Al 35' arriva il pareggio: splendida punizione di Perosin, Bruno impatta di testa e segna. Dopo il pari la furia giallorossa produce solo grandi mischioni in area avversaria. Ma la vera palla gol arriva al 93': Gashi all'altezza del dischetto spara a botta sicura, un difensore devia fortunosamente e la sfera esce di un soffio.

Domenica trasferta in casa della capolista Plateola

    Più visti

    1

    Politica

    19-04-2024

    Campagnolo per tutti

    Visto 10.527 volte

    2

    Politica

    19-04-2024

    Van der Finco

    Visto 9.998 volte

    3

    Politica

    18-04-2024

    Pump Fiction

    Visto 9.766 volte

    4

    Politica

    21-04-2024

    Fort Zen

    Visto 8.029 volte

    5

    Attualità

    21-04-2024

    Norwegian Wood

    Visto 7.680 volte

    6

    Lavoro

    20-04-2024

    Cottarelli in cattedra allo Scotton

    Visto 6.112 volte

    7

    Attualità

    22-04-2024

    La storia siamo noi

    Visto 5.459 volte

    8

    Politica

    22-04-2024

    Euroberto

    Visto 5.121 volte

    9

    Scrittori

    21-04-2024

    Modalità lettura 3 - n.14

    Visto 2.918 volte

    10

    Scuola

    20-04-2024

    Giovani scacchisti crescono

    Visto 2.580 volte

    1

    Politica

    06-04-2024

    Teatro Verdi

    Visto 14.170 volte

    2

    Politica

    05-04-2024

    Mazzocco in campagna

    Visto 12.963 volte

    3

    Attualità

    08-04-2024

    La Terra è rotonda

    Visto 12.384 volte

    4

    Politica

    25-03-2024

    Io Capitano

    Visto 11.537 volte

    5

    Attualità

    27-03-2024

    Dove sito?

    Visto 11.429 volte

    6

    Politica

    07-04-2024

    Gimme Five

    Visto 11.427 volte

    7

    Attualità

    15-04-2024

    Signori della Corte

    Visto 11.410 volte

    8

    Politica

    12-04-2024

    Cavallin Marin

    Visto 11.052 volte

    9

    Politica

    09-04-2024

    Carraro in carriera

    Visto 10.936 volte

    10

    Politica

    03-04-2024

    Pavanti tutta

    Visto 10.780 volte