Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 08-08-2011 11:52
in Cronaca | Visto 5.653 volte
 

Incidente sulla Valsugana: gravissimo sacerdote padovano

Don Giorgio Ronzoni, parroco e docente nella città del Santo, perde il controllo della sua vettura nei pressi di Forte Tombion. Trasportato in elicottero al “San Bortolo” di Vicenza, è ricoverato in Rianimazione

Incidente sulla Valsugana: gravissimo sacerdote padovano

Foto Loris Fostari

Era diretto in Trentino per un breve periodo di vacanza. Don Giorgio Ronzoni, 50 anni, parroco dell'antica chiesa di Santa Sofia a Padova e docente di Catechesi della Facoltà Teologica del Triveneto, stava transitando lungo la Ss 47 Valsugana a bordo della sua Fiat Punto quando, per motivi in corso di accertamento, ha perso improvvisamente il controllo del volante.
La vettura - secondo i primi rilievi compiuti dalla Polizia Stradale - è sbandata finendo fuori strada sulla propria destra, ha centrato un terrapieno ribaltandosi un paio di volte e ha terminato la tremenda carambola alcune decine di metri più avanti su uno spiazzo che fiancheggia la statale.
L'incidente si è verificato poco prima delle 14 di ieri a circa 200 metri dal Forte Tombion, in territorio comunale di Cismon del Grappa.
Al momento del sinistro, in quel tratto della statale, non sarebbero transitate altre vetture e non risultano pertanto esserci testimoni oculari della dinamica dell'accaduto.
La Fiat Punto, ridotta ad un ammasso di lamiere col sacerdote imprigionato nell'abitacolo, è stata quindi notata da alcuni automobilisti di passaggio che hanno subito allertato i soccorsi.
Sul posto - come testimonia la nostra photogallery, con le immagini concesse a Bassanonet dal fotografo Loris Fostari - sono intervenuti i sanitari del Pronto Soccorso dell'Ospedale San Bassiano e i Vigili del Fuoco del distaccamento cittadino, il cui intervento si è reso necessario per estrarre dalle lamiere il parroco ferito.
Vista la gravità dei traumi riportati da don Ronzoni, con sospette lesioni alla colonna vertebrale, è stato quindi richiesto l'intervento dell'elisoccorso da Trento.
Si è subito alzato in volo un elicottero che è atterrato sul luogo dell'incidente e ha provveduto a trasportare il ferito all'Ospedale San Bortolo di Vicenza, dove il sacerdote è stato ricoverato in Rianimazione.
Per consentire i soccorsi la statale è rimasta chiusa per circa mezz'ora in direzione Trento.
La notizia del sinistro ha suscitato grande apprensione a Padova, dove don Giorgio - già direttore dell'Ufficio Catechistico Diocesano e segretario della Commissione per la Dottrina della Fede - è conosciuto ed apprezzato non solo per essere alla guida della parrocchia della più antica chiesa della città del Santo, che da due anni è in fase di restauro, ma anche per la sua attività di educatore, di insegnante e di pubblicista.
Attualmente stava assistendo l'anziano parroco della chiesa padovana di San Gaetano, dove ieri sera - appena appresa la notizia - i fedeli hanno pregato per lui.