Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 13-12-2010 12:32
in Attualità | Visto 2.232 volte
 

Mobilità garantita gratuitamente

Il Comune di Bassano disporrà, in comodato d'uso gratuito, di due autoveicoli per il trasporto a richiesta di persone anziane e di giovani. Coinvolti nel progetto l'associazione “Anni d'Argento” e i “Cantieri Giovani”

Mobilità garantita gratuitamente

Un automezzo della MGG Italia adibito al trasporto in comodato d'uso (fonte immagine: mggitalia.com)

I giovani e gli anziani: due generazioni - per esigenze e aspettative di vita - lontane anni luce. Ma c'è un problema che spesso le accomuna: il doversi spostare da qualche parte per una determinata necessità e non avere il mezzo per farlo.
I giovani perché non ancora in possesso di patente, o di un'automobile o perché diretti in qualche luogo non servito dai mezzi pubblici e gli anziani per gli ovvi limiti di mobilità fisica e la difficoltà di gestire, in autonomia, orari e modalità d'uso dei mezzi di trasporto.
A queste due fasce di popolazione si rivolge il progetto “Mobilità Garantita Gratuitamente” grazie al quale il Comune di Bassano - che ha siglato oggi un accordo con la società MGG Italia, specializzata nel settore - disporrà, in comodato d'uso gratuito, di due autoveicoli attrezzati e dotati di autista che potranno essere richiesti, su prenotazione, per le esigenze di trasporto o di trasferta all'interno del comprensorio bassanese dei cittadini impossibilitati, in altro modo, a disporre di un veicolo motorizzato.
Il primo autoveicolo - adeguatamente attrezzato per il trasporto di persone svantaggiate - sarà destinato agli utenti anziani e ai portatori di handicap, che potranno richiederne l'utilizzo rivolgendosi all'associazione “Anni d'Argento” presso il Centro socio-ricreativo-culturale per anziani di Via Jacopo Da Ponte 37.
Il secondo automezzo, che sarà comunque adeguato alle esigenze dei portatori di disabilità, sarà invece riservato all'utenza giovane e in particolare alle associazioni giovanili: i ragazzi che dovranno recarsi verso qualche destinazione nel territorio potranno farne richiesta ai “Cantieri Giovani”, il centro aggregativo giovanile del Comune ubicato in Via Mercato Ortofrutticolo.
I costi del servizio saranno coperti dagli introiti delle inserzioni pubblicitarie applicate sulla carrozzeria dei due automezzi.
La novità è stata presentata oggi in conferenza stampa in municipio a Bassano, con l'intervento degli assessori comunali ai Servizi alla Persona e alla Famiglia e alle Politiche Giovanili, Lorenza Breda e Annalisa Toniolo, e dei referenti di MGG Italia il cui accordo con il Comune di Bassano è solo l'ultimo di una serie di analoghe iniziative realizzate con enti pubblici, associazioni e Onlus in tutta Italia.
Dopo la firma odierna, Il Comune di Bassano disporrà dei due automezzi entro 60 giorni, dopo i quali per il progetto inizierà la fase di rodaggio.