Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Politica

Serata Champions

Damiano Tommasi, sindaco di Verona ed ex calciatore azzurro, interviene a Marostica a sostegno della candidatura a sindaco di Giorgio Santini. Santini: “La sua campagna elettorale a Verona un’ispirazione per la nostra”

Pubblicato il 11-05-2023
Visto 9.178 volte

Pubblicità

Elena Pavan

Mercoledì sera: c’è il derby Milan-Inter di semifinale di andata di Champions in Tv.
Ma c’è anche il derby di Marostica, per l’elezione del nuovo sindaco che sarà decisa dai cittadini domenica 14 e lunedì 15 prossimi.
E per sostenere Giorgio Santini, candidato sindaco con la lista Marostica per Tutti, interviene un grande ex calciatore: Damiano Tommasi, centrocampista della Roma e della Nazionale Italiana, con cui ha partecipato anche a un Mondiale nel 2002, a cavallo tra la seconda metà degli anni ‘90 e i primi anni Duemila.

Damiano Tommasi con Giorgio Santini a Marostica

Oggi Tommasi è il sindaco di Verona, vincitore delle elezioni dell’anno scorso alle quali si era presentato come outsider come candidato sindaco della coalizione di centrosinistra “Rete!” e nelle quali ha sconfitto al ballottaggio il candidato della coalizione di centrodestra e sindaco uscente Federico Sboarina.
E siccome anche Giorgio Santini con la sua squadra ha intenzione di compiere un tackle scivolato al sindaco uscente Matteo Mozzo, il supporto e la testimonianza del sindaco scaligero (quello di Verona) nonché già centrocampista di spicco della squadra giallorossa (quella di Roma) ci stanno come la panna sulle ciliegie Igp.
All’incontro, che si tiene al Cristal Cocktail Bar in piazza Castello, interviene molta gente nonostante la pioggia e nonostante il superderby televisivo a San Siro. Per eventuali candidati e sostenitori di fede milanista o interista, è un sacrificio che in campagna elettorale bisogna mettere in preventivo.
Anche per la lista civica Marostica per Tutti e per il suo candidato sindaco è una semifinale di Champions: la finale è in programma domani, venerdì 12 maggio, alle ore 18, all’Enoteca Al Fante in piazza Castello per l’aperitivo di fine campagna elettorale.
“Dallo sport al volontariato, all’impegno civile” è il titolo della serata.
Tommasi non proviene infatti dalla politica ma appunto dallo sport, dove ha svolto anche ruoli dirigenziali (presidente dell’Associazione Italiana Calciatori dal 2011 al 2020, consigliere federale della FICG nonché storico membro del sindacato internazionale dei calciatori professionisti), e prima della sua elezione si è particolarmente impegnato nella sua città nel mondo dell’associazionismo.
Alla serata di Marostica per Tutti con Damiano Tommasi, a cui sono stato invitato, non sono presente: come giornalista interista sono trattenuto a casa da concomitanti improrogabili impegni.
Mi faccio pertanto riassumere oggi i contenuti dell’incontro da Giorgio Santini.
“Ho iniziato con una battuta ricordando a Tommasi che anche Marostica, come Verona, è una città scaligera - riferisce Santini -. Ci sentiamo molto coinvolti nel suo percorso a Verona un anno fa, quando lui per la sua campagna elettorale ha deciso di “camminare per i quartieri e incontrare le persone”. Ci siamo ispirati a questo e lo abbiamo fatto anche noi, impostando la nostra campagna elettorale sull’ascolto e sul confronto con la gente.”
“Tommasi ha raccontato la sua esperienza che gli ha permesso di non avere visioni preordinate da appartenenze ma di confrontarsi con le persone senza filtri sul concetto di visione della città”, aggiunge il candidato sindaco di Marostica per Tutti.
“Damiano Tommasi non proviene dalla politica ma dal volontariato - continua -. Questo gli ha favorito un atteggiamento di ascolto e forte partecipazione per poi assumersi le proprie responsabilità. La buona amministrazione, poi, aiuta a mettere in pratica questi comportamenti solidali e inclusivi.”
“Io mi auguro - conclude Giorgio Santini - che la folata di vento che ha raggiunto Verona possa essere recepita anche da noi per poter cambiare le sorti a Marostica.”
Lo decideranno gli elettori domenica (seggi aperti dalle 7 alle 23) e lunedì (dalle 7 alle 15) prossimi, mentre dalle Mura di Marostica risuonerà idealmente l’inno ufficiale della Champions.

Pubblicità

Nicola Ignazio FincoRoberto Marin SindacoElena DonazzanAndrea ZontaRoberto Campagnolo Sindaco

Più visti

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 22.945 volte

2

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 19.578 volte

3

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 19.450 volte

4

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 18.289 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 18.286 volte

6

Elezioni 2024

22-05-2024

Ora et Labora

Visto 16.246 volte

7

Elezioni 2024

22-05-2024

Campi magnetici

Visto 15.982 volte

8

Elezioni 2024

22-05-2024

Movimento 5 Sberle

Visto 15.835 volte

9

Elezioni 2024

23-05-2024

Ursulo von der Finco

Visto 13.853 volte

10

Elezioni 2024

24-05-2024

Donzelli d’Italia

Visto 10.417 volte

1

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.221 volte

2

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 22.945 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 21.731 volte

4

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.941 volte

5

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 20.441 volte

6

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 19.578 volte

7

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.556 volte

8

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 19.450 volte

9

Elezioni 2024

18-05-2024

Grandi MagazZeni

Visto 19.183 volte

10

Elezioni 2024

09-05-2024

Buena Vida Social Club

Visto 19.007 volte