Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 20-09-2021 17:39
in Politica | Visto 7.801 volte

L’ultimatum

Post Brunelli: condanna della Lega per la capogruppo di #PavanSindaco. “La consigliera abbia un sussulto di senso delle istituzioni, riconosca l’errore e agisca di conseguenza”

L’ultimatum

Fonte immagine: Facebook/Ilaria Brunelli

Terra bruciata. La capogruppo di #PavanSindaco Ilaria Brunelli, in conseguenza del suo post che ha rotto le acque del quieto vivere amministrativo bassanese e non solo, è sempre più isolata dal resto della maggioranza. Del comunicato stampa di Impegno per Bassano - nel quale la civica del vicesindaco Marin si “dissocia totalmente dalle posizioni espresse e dai gravi ed offensivi toni utilizzati” dalla consigliera, ritenendo necessario “un confronto interno della maggioranza”- ho già riferito nell’articolo precedente. Adesso, nel pomeriggio, è pervenuto in redazione il comunicato stampa del direttivo di Bassano della Lega per Salvini Premier, a firma del segretario politico Roberto Gerin. Attenzione: non un comunicato del gruppo consiliare, di cui lo stesso Gerin è il capogruppo, ma del partito politico. E non si tratta di una dichiarazione stampa qualsiasi, essendo la Lega il partito di maggioranza relativa della maggioranza stessa, espressione del sindaco Elena Pavan e voce forte dell’amministrazione comunale, con buona pace per gli altri gruppi della coalizione.
L’intervento della Lega, nei confronti della Brunelli, assume i toni di un ultimatum.
Il testo del comunicato è breve, ma spesso - come in questa occasione - non servono tante parole per dire come stanno le cose. Gerin - intervenendo evidentemente anche a nome degli alleati di coalizione - parla di “forte imbarazzo per l’intera maggioranza”, di “danno arrecato all'intero consiglio comunale" e di “grave pregiudizio per la credibilità al Sindaco ed a tutte le forze di maggioranza”. E conclude invitando la Brunelli ad “avere un sussulto di senso delle istituzioni”, a “scegliere spontaneamente di riconoscere l’errore” e ad “agire di conseguenza”.
Cosa significa “agire di conseguenza”? È l’arcano, che assomiglia tanto a una richiesta a farsi da parte, che sarà svelato nelle prossime ore.

COMUNICATO

Il Direttivo della Lega per Salvini Premier di Bassano del Grappa prende le distanze dalle affermazioni della consigliera comunale Ilaria Brunelli nella sostanza e soprattutto nella forma.
Pur rispettando le opinioni di ognuno in materia di vaccini e green pass non si può prescindere dal ruolo istituzionale e dal decoro che ne deve discendere.
Il post dei giorni scorsi mette in forte imbarazzo l’intera maggioranza e testimonia un approccio al ruolo istituzionale inaccettabile che arreca grave pregiudizio per la credibilità al Sindaco ed a tutte le forze di maggioranza.
Stigmatizziamo e con chiarezza invitiamo la consigliera a considerare il forte disagio per il danno arrecato all’intero consiglio comunale di Bassano del Grappa.
Ci auguriamo che la consigliera abbia un sussulto di senso delle istituzioni e scelga spontaneamente di riconoscere l’errore ed agisca di conseguenza.

Liga Veneta per Salvini Premier - Sezione di Bassano del Grappa
Il Segretario
Roberto Gerin

Pubblicità

Più visti