Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 18-10-2014 23:58
in Attualità | Visto 4.362 volte

Un Terraglio di scoasse

Rifiuti abbandonati di notte da ignoti in piazzale Terraglio a Bassano. Sta accadendo ormai da una settimana. Inutile la segnalazione al Comune di un residente. E nessuno passa a raccogliere i sacchi, neanche nei giorni preposti

Un Terraglio di scoasse

Foto Alessandro Tich

L'inciviltà non conosce barriere, e il centro storico di Bassano si trasforma in cartolina-discarica.
Accade in piazzale Terraglio - frequentato parcheggio, passaggio turistico e belvedere dalle città - dove da circa una settimana cumuli di sacchi di immondizie continuano ad essere lasciati sul marciapiede, già dissestato per conto suo, dove vengono collocati i bidoni della raccolta differenziata.
La poco decorosa scena ci è stata segnalata da un residente che ci ha anche riferito di avere segnalato inutilmente la cosa al Comune, chiedendo come mai un simile accumulo di rifiuti non venisse ripulito da giorni e sollecitando la raccolta da parte di Etra.
Non sono peraltro i residenti i colpevoli di cotanto lordume ma, come ci è stato riferito da più di qualcuno, si tratterebbe di sconosciuti che di notte, passando in auto, abbandonano i rifiuti in quello che sembra essere diventato l'immondezzaio privilegiato del centro cittadino.
La foto che testimonia quanto vi riportiamo l'abbiamo scattata ieri, venerdì, alle 12.30 circa. Davanti ai nostri occhi scoasse in profusione, in gran parte sacchi con rifiuto secco indifferenziato ma anche alcune cassette di plastica e borse di cartone con rifiuto misto.
La cosa strana è che secondo il nuovo calendario di Etra concordato col Comune e in vigore da lunedì scorso 13 ottobre il secco non riciclabile va raccolto, oltre che il lunedì e il mercoledì, anche il venerdì mattina entro le 8, massimo 8.30.
Ma a mezzogiorno e mezza di venerdì tutti quei sacchi di immondizie indifferenziabili erano ancora lì. E lo sono tuttora, mentre stiamo scrivendo, tarda serata di sabato 18 ottobre. Ci rimarranno sicuramente anche per tutta la giornata di domani, domenica, quando cotale esposizione di maleducazione rimarrà in bella vista, se non arricchita da nuovi “arrivi” di rifiuti all'aria aperta, da parte dei soliti idioti, quando sulla città calerà il buio. Per rivedere pulito il piazzale, non resta che sperare in lunedì, quando scatterà di nuovo il turno della raccolta del secco. Nonostante la segnalazione del residente, a quanto pare ascoltata da sordi.
Nota a margine: questa sera alle 23, all'inizio di piazzale Terraglio, stava ferma un'autopattuglia della polizia locale con due agenti a bordo.
Fatemelo dire alla romana: ma che ce stanno a fa'?

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti