Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Incontri

La Mussolina

Alla libreria Palazzo Roberti sabato 14 maggio la presentazione del libro di Umberto Dinelli dedicato a Ida Dalser

Pubblicato il 13-05-2011
Visto 3.557 volte

Pubblicità

Elena Donazzan

Sabato 14 maggio alla Libreria Palazzo Roberti, Umberto Dinelli presenta il suo libro intitolato La Mussolina. I fuochi di una donna, le ceneri di un regime, edito da Cierre nella collana Percorsi. L’autore è medico psichiatra, ha insegnato all’Università di Udine e dirige la rivista “Problemi in psichiatria”. La sua pubblicazione, scritta grazie alla consultazione di carteggi ospedalieri, è dedicata a Ida Dalser, la moglie ripudiata di Benito Mussolini. Di lei non si sa quasi nulla, dell’ex maestro elementare diventato il Duce certo di più, le due storie sono state però per qualche tempo legittimamente intrecciate, poi uno dei due ramoscelli è stato condannato all’estirpazione. La vicenda, di Ida Dalser, raccontata di recente anche dal regista Marco Bellocchio nel film Vincere, è ricostruita nel libro con rigore e scrupolo storico: Dinelli racconta la lunga odissea di Ida e del figlio Benito Albino, “Benitino” Mussolini, parla della resistenza della donna per cercare di non essere cancellata e di non soccombere alla persecuzione amministrativa, all’indifferenza e al dileggio delle persone, racconta la brutalità della segregazione manicomiale a cui è stata condannata. Benitino è stato separato dalla madre in un gioco cinico di tutele e adozioni, collegi e istituti, fino a essere mandato, imbarcato su una flotta, in esilio per il mondo. Ida ha continuato da sola la sua lotta disperata per la sopravvivenza, un calvario che si è svolto tra il manicomio di Pergine e il San Clemente di Venezia, dove alla fine è morta sopraffatta da un gioco di annientamento troppo grande da sopportare. Il figlio ha condiviso la fine tragica della madre ed è morto a 27 anni stroncato da un trattamento medico nel manicomio di Limbiate. Una tragedia greca, non scritta, carte e testimonianze sono state fatte sparire, il libro ricorda la storia della donna che un giorno disse a Mussolini “Va’ là, Duce, che sei un pover’uomo!”, e contribuisce a restituire un debito di verità, se i morti parlano i vivi devono ascoltare.
A introdurre l’incontro sarà il dottor Franco Garonna, medico psichiatra. L’ingresso è libero.

scena del film "Vincere" di Marco Bellocchio

Pubblicità

Democrazia CristianaElena PavanRoberto Marin SindacoRoberto Campagnolo SindacoNicola Ignazio FincoAndrea Zonta

Più visti

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 26.143 volte

2

Elezioni 2024

22-05-2024

Ora et Labora

Visto 19.149 volte

3

Elezioni 2024

22-05-2024

Campi magnetici

Visto 18.875 volte

4

Elezioni 2024

22-05-2024

Movimento 5 Sberle

Visto 18.729 volte

5

Elezioni 2024

23-05-2024

Ursulo von der Finco

Visto 16.757 volte

6

Elezioni 2024

24-05-2024

Donzelli d’Italia

Visto 13.315 volte

7

Attualità

25-05-2024

Cromo 6 spacciato

Visto 10.694 volte

8

Attualità

25-05-2024

El Pirata

Visto 9.556 volte

9

Attualità

24-05-2024

Odi Barbare

Visto 9.198 volte

10

Attualità

25-05-2024

Tadej-Day

Visto 8.794 volte

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 26.143 volte

2

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.310 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 21.826 volte

4

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.995 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 20.856 volte

6

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 20.717 volte

7

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 20.484 volte

8

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.601 volte

9

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 19.561 volte

10

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 19.550 volte