Pubblicato il 21-04-2011 09:52
in Libri | Visto 2.423 volte

Criminàl

Ospite al Caffè dei Libri venerdì 22 aprile lo scrittore Carlo Pizzati

Criminàl

Carlo Pizzati

Venerdì 22 aprile il Caffè dei Libri ha in programma in serata un nuovo incontro con il giornalista e scrittore Carlo Pizzati. L’autore di Tecnosciamani, presentato di recente a Vicolo Gamba, porterà a Bassano il suo secondo libro, un romanzo edito da fbe e intitolato Criminàl. L’accento nel titolo e l’immagine di copertina parlano chiaro, fanno molto Veneto, in questo caso Vicentino o meglio Valdagnese, ma il tema non è il locale, “in realtà nel libro parlo dell’origine della violenza e della temporalità della condizione umana” ha dichiarato l’autore. Pizzati ha scelto come protagonista della sua narrazione un consigliere leghista e ha ambientato gran parte della trama a Valdagno, in una valle attraversata dal tempo oltre che dal fiume, nel libro un territorio inquieto e pieno di mistero. Il paese è vicino di casa del Rotolon, il monte che sentiamo tanto nominare di questi tempi per la frana che ne interessa le pendici (e che si chiami Rotolon, fosse anche nel solo evocare il rosso, certo non aiuta a tranquillizzare gli animi). Indicato in una rappresentazione cartografica illustre, su un'antica mappa ospitata nelle Gallerie dei Musei Vaticani, Valdagno compare con il nome di Criminàl, e anche in questo caso il nome non è proprio dei più rasserenanti. Da qui, da questa scoperta dai tratti esoterici che incuriosisce e intriga il protagonista del romanzo, si dipanano la sua ricerca e un intreccio di storie svelate ad una ad una, in un gioco di quinte itinerante che conduce nei teatri della Val d’Agno, di Roma e della Città del Vaticano, dell'Archivio di Stato di Venezia e della Biblioteca Bertoliana di Vicenza. Qui il trailer del libro www.youtube.com/watch?v=nLbw3vzslOw&feature=autofb. Interverranno alla serata e converseranno con l’autore Alessandro Zaltron e Stefania Carlesso.

Più visti