Radici Future 2030
Radici Future 2030

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Associazioni

Il Chaos a Parma

Il 5 giugno gli Amici di Merlin Cocai saranno a Parma per il Festival Folenghiano itinerante

Pubblicato il 25-05-2010
Visto 2.937 volte

Radici Future 2030

Il 5 giugno gli Amici di Merlin Cocai si metteranno in viaggio per Parma, una delle località di memoria folenghiana sparse in tutta la penisola, per la quarta edizione di un festival itinerante chiamato “Festa Reipublicae Cipadensis”. L'intento della manifestazione è quello di divulgare le idee, le opere e le vicende di Teofilo Folengo, uno fra i più discussi personaggi del Rinascimento. Si tratta di una festa aperta, parteciperanno anche altre delegazioni e confraternite, un incontro di cultura, poesia, arte, turismo, gastronomia, musica e teatro. Il festival prevede la visita ai luoghi interessati dalla presenza del Folengo come il Monastero e la spezieria di San Giovanni, la Badia benedettina di Santa Maria della Neve e il Castello a Torrechiara. Come sempre non mancheranno i momenti conviviali e le degustazioni, l’evento si concluderà con la visita al Museo del Prosciutto di Langhirano. Nelle opere di letteratura macaronica del poeta benedettino pochi sono i richiami diretti a Parma, città da dove proveniva la madre Paola. Nel suo capolavoro, il Baldus, egli ricorda la madre quando, nell'edizione del 1521, stila le sue venti Doctrinae Cosinandi, ricette di cucina che vengono utilizzate per imbandire la tavola di Giove. Tra queste, autentico scoop, c'è la ricetta del nettare degli Dei, non la nota bevanda, ma “cibus est quo morti surgere possent”. Gli studi effettuati su questa ricetta rivelano che si tratta di una delle torte più famose nella cucina internazionale del Medio Evo: la Torta Parmigiana. Paola Ghisi è anche tra i protagonisti di un'opera di grande importanza per la comprensione del Folengo: il “Chaos del Triperuno”, che gli Amici di Merlin Cocai presenteranno in riproduzione anastatica il 5 giugno presso la Biblioteca del Monastero benedettino di S. Giovanni Evangelista, interverrà all’incontro il professor Antonio Daniele dell'Università di Udine. Si tratta di un'interessante autoanalisi che l'autore fa di se stesso, articolata in tre “selve” e scissa in tre personalità in dialogo antitetico.
A memoria del poeta e dell’evento, le biblioteche dei due monasteri parmensi saranno dotate, dal 5 in avanti, di uno scaffale “Teofilo Folengo”, una serie di volumi - tutte edizioni rare e fuori commercio - donati dagli Amici di Merlin Cocai, Torrechiara avrà anche una targa di gres che raffigura l'erma cinquecentesca del poeta.

Corte del Museo del Prosciutto a Langhirano

Più visti

1

Politica

19-09-2022

Capitano Coraggioso

Visto 8.048 volte

2

Politica

20-09-2022

Titolone

Visto 7.046 volte

3

Politica

19-09-2022

Che la Forza sia con te

Visto 6.714 volte

4

Politica

20-09-2022

L’Esercito della Marina

Visto 6.580 volte

5

Attualità

22-09-2022

Piwifest, sostenibilità ambientale e qualità del bere

Visto 6.435 volte

6

Politica

19-09-2022

Labour Party

Visto 6.326 volte

7

Attualità

21-09-2022

Ponte nelle Api

Visto 6.264 volte

8

Attualità

23-09-2022

Facciamo luce

Visto 4.110 volte

9

Attualità

23-09-2022

Più bianco non si può

Visto 3.824 volte

10

Teatro

22-09-2022

Battaglie e assassinii che parlano di pace

Visto 3.254 volte

1

Attualità

02-09-2022

La Pedemonata

Visto 15.753 volte

2

Politica

07-09-2022

L’Architetto del Grillo

Visto 15.246 volte

3

Politica

05-09-2022

Marinmoto

Visto 10.973 volte

4

Attualità

14-09-2022

Herr Bifrangi

Visto 8.329 volte

5

Politica

19-09-2022

Capitano Coraggioso

Visto 8.048 volte

6

Politica

07-09-2022

Astenersi perditempo

Visto 7.618 volte

7

Politica

06-09-2022

Voci sul vice

Visto 7.588 volte

8

Politica

11-09-2022

Angelo, Maria e Bepi

Visto 7.493 volte

9

Politica

09-09-2022

Niente a post

Visto 7.448 volte

10

Politica

06-09-2022

Impegno per Momento

Visto 7.089 volte