Pubblicato il 28-10-2009 21:20
in Magazine | Visto 2.482 volte

Videomaker in fucsia: la vincitrice del Conconso per Google Chrome è bassanese

15.000 click per Babel e il suo World Wide Wow.

Videomaker in fucsia: la vincitrice del Conconso per Google Chrome è bassanese

Elena Da Ros, in arte Babel

World Wide WOOOOOWW!! E’ decisamente da urlo il video presentato al Concorso per la presentazione del nuovo Browser di Google da Babel, nome d’arte di Elena Da Ros, classe 1980 bassanese d’origine e videomaker, regista, motion graphic designer. Assieme alla sua squadra, composta da Leonardo e Ilaria Brunelli, ha realizzato in poco tempo e con un low budget il video selezionato per rappresentare l’Italia nella gara Internazionale del concorso di Google Chrome. Semplice, diretto, veloce, giovane, insomma “un modo nuovo di essere online” come recita lo slogan dell’evento, un surreale mondo virtuale, dove stravaganti omini bianchi materializzano il world wide web trasformandolo nel colorato World Wide Wow.
‘Adoro sperimentare nuove forme di comunicazione, mi piace l’artigianalità che si nasconde dietro la macchina cinema mi affascina lo straordinario potere comunicativo delle immagini’ commenta Elena, ma c’è da dire che la nostra vincitrice è cresciuta tra gli scaffali della videoteca di papà che le ha permesso di appassionarsi alla cinematografia in generale e questo certamente è stato lo spunto per la sua carriera in forte ascesa.
In Italia è stata attuata una politica social per il concorso, ovvero chiunque avrebbe potuto partecipare, mentre all’estero i lavori sono stati commissionati a grosse società di comunicazione, e ovviamente questo ha permesso un lavoro accurato e professionale, ma Elena e i suoi colleghi si sono destreggiati bene, speriamo ovviamente che la fortuna arrivi anche nella selezione Internazionale.
Tuttavia le soddisfazioni non hanno tardato ad arrivare, nel canale ufficiale di Google Chrome Italia il suo video ha già più di 15.000 visite su Youtube. Sul podio assieme a lei, con relativo secondo e terzo posto si sono posizionati MicheleSocci e Crazylift.

LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti