Pubblicato il 21-08-2015 10:21
in Teatro | Visto 1.538 volte

Romeo e Giulietta al Castello

Sabato 29 agosto, in doppia replica, Theama Teatro porterà in scena a Marostica la sua versione della celebre tragedia di Shakespeare

Romeo e Giulietta al Castello
Sabato 29 agosto, in doppia replica, alle ore 19 e alle ore 21, Theama Teatro porterà in scena a Marostica la sua versione del mito di “Romeo e Giulietta” in uno spettacolo itinerante tra gli angoli più suggestivi della città. L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Marostica, a cura dell'Assessorato alla Cultura, ed è inserito nel cartellone di Operaestate Festival Veneto.
La tragedia di William Shakespeare racconta una tra le più celebri e indimenticabili storie d’ amore della letteratura teatrale. Dopo aver abitato luoghi storici come ville, palazzi e parchi tra i più affascinanti del Veneto, e aver proposto numerose repliche nella suggestiva ambientazione delle Priare di Montecchio Maggiore, tocca all’incanto del Castello Inferiore di Marostica.
Romeo e Giulietta itinerante è una ricostruzione drammaturgica fatta di incontri con i personaggi della tragedia, con le scene più importanti dell’opera poste in sequenza cronologica, nonché con i personaggi cosiddetti minori visti nella loro valenza fondamentale per la comprensione dell’intera storia. Una decina di attori, accompagnatori, affabulatori, condurranno il pubblico all’interno di spazi architettonici particolarmente suggestivi, ripercorrendo la vicenda dei due sfortunati giovani innamorati.
Una scena dopo l´altra dunque, lungo un percorso guidato che prenderà il via dal Giardino della Biblioteca, le scene salienti dell´opera si succederanno raccontando il giovane amore tra Giulietta e Romeo, i contrasti tra le loro famiglie, i sogni di libertà dei due cuori prigionieri d’un odio non loro, le nozze segrete, lo struggente epilogo.
L’allestimento è firmato dalla regia di Anna Zago e vedrà impegnato un gruppo di attori di Theama Teatro: accanto alla stessa Zago, a vestire i panni dei protagonisti saranno Piergiorgio Piccoli e Aristide Genovese, oltre a Daniele Berardi, Anna Farinello, Max Fazenda, Alessandra Niero, Daniela Padovan, Matteo Zandonà e Gigliola Zoroni.
Si prevedono gruppi d’ingresso di massimo 60 persone suddivisi per orario con prenotazione obbligatoria al numero 0444/322525, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18. Biglietti a ingresso unico a euro 7 con ritiro direttamente al Giardino della Biblioteca di Marostica la sera stessa. In caso di maltempo lo spettacolo avrà luogo al Castello Inferiore di Marostica.

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti