Laura Vicenzi
bassanonet.it
Pubblicato il 19-11-2014 08:00
in Mostre | Visto 1.630 volte
 

La bandiera ritrovata

Da giovedì 20 novembre al 4 gennaio, sarà in mostra al Museo civico una bandiera restaurata che racconta la storia e l'identità cittadina

La bandiera ritrovata

la bandiera in mostra (particolare)

Giovedì 20 novembre, al Museo civico, sarà inaugurata alle ore 18 la mostra “Una torre, due leoni: la bandiera ritrovata”. I Musei civici di Bassano presenteranno il recente restauro di un oggetto importante, che parla di storia e dell'identità cittadina.
La bandiera riproduce fedelmente l’immagine tuttora visibile sul Monte di Pietà, in Piazzotto Montevecchio, abbinata nella cornice al leone marciano, evidente richiamo alla storia della Serenissima Repubblica cui Bassano era appartenuta dal 1404 al 1797. Si tratta di una bandiera realizzata in seta gialla e rossa, ricamata e dipinta a mano, che al centro riporta lo stemma cittadino con la torre sorretta dai due leoni rampanti; ai quattro angoli presenta lo stemma veneziano del Leone di San Marco “in moeca”, ovvero in posizione frontale con le ali dispiegate a ventaglio, in una postura simile a quella di un granchio (il termine veneziano “moeca” indica i granchi quando mutano il carapace, in primavera o in autunno).
L’accurato restauro è stato finanziato dal Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Vicenza e Bassano ed eseguito a Padova nel laboratorio di Annamaria Morassutti.
Con questa esposizione, procede “Alla scoperta del Museo”, progetto destinato a mettere in luce il patrimonio culturale conservato dall’ente cittadino.
La mostra resterà aperta fino al 4 gennaio 2015 con questi orari: dal martedì al sabato dalle ore 9 alle 19; domenica e festivi dalle ore 10.30 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 18 (il 24 e il 31 dicembre ci sarà chiusura anticipata alle ore 13); chiuso i lunedì non festivi, Natale e Capodanno.