Canova
Canova

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Magazine

Musei in festa

Le iniziative dei luoghi della cultura bassanesi per sabato 17 e domenica 18 maggio

Pubblicato il 16-05-2014
Visto 1.888 volte

Canova

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento promosso dal Mibac (Ministero per i Beni e le Attività culturali) con “La Notte dei Musei”: sabato 17 maggio i Musei civici cittadini, in contemporanea con i luoghi della cultura di tutta Italia, proporranno un orario di visita straordinario, dalle ore 20 alle 24 (con ultimo orario d’ingresso alle ore 23.30) e l’ingresso gratuito per la visita alle mostre allestite nei diversi spazi espositivi. Al Museo civico è stato organizzato l’intervento di alcuni studenti del Liceo “G. B. Brocchi” che interpreteranno dei testi letterari che hanno come tema il paesaggio; le letture saranno ospitate in corrispondenza alle opere inserite di recente nell’itinerario dedicato alla rappresentazione dell’ambiente naturalistico.
Alle ore 22.30, Giuliana Ericani, direttrice dei Musei civici bassanesi, condurrà i visitatori in un percorso guidato tra le mostre attualmente allestite al Museo civico (“Michelangelo. Capolavori grafici”, “Paesaggio urbano nella mappa dei Bassano” ) e a palazzo Sturm (“Michelangelo inciso”, anche nel pomeriggio di sabato è prevista una visita guidata a questa mostra, alle ore 17).
Le attività proposte saranno replicate nel pomeriggio di domenica 18 maggio, in occasione della Giornata internazionale dei Musei promossa da Icom (l’associazione internazionale che coordina i musei nella loro azione di tutela, di conservazione e di promozione dei beni culturali). Per l’occasione, l’ingresso nella sede centrale di piazza Garibaldi e nei Musei “G. Roi” e “Remondini” a palazzo Sturm sarà gratuito per tutta la giornata (gli orari di apertura: ore 10.30-13 e 15-18). Dalle ore 15 sarà disponibile un servizio di visita guidata al prezzo agevolato di 4 euro e alle ore 16 saranno replicate le letture a cura degli studenti del Liceo Brocchi.

La giornata Icom avrà una sorta di posticipo lunedì 19 maggio, quando in sala Chilesotti, alle ore 10.30, ci sarà un’assemblea dei professionisti e degli istituti museali del Veneto indetta dal coordinamento Icom regionale. L’appuntamento costituirà un primo momento per un confronto sull’offerta proponibile dal sistema museale veneto. L’iniziativa risponde a una precisa richiesta di Icom-Italia, che sta invitando tutti i coordinamenti regionali e le commissioni tematiche ad avviare la riflessione che condurrà alla Conferenza generale Icom programmata a Milano nel 2016.

Più visti

1

Attualità

01-12-2022

Le due verità

Visto 6.878 volte

2

Attualità

01-12-2022

L’Isola dei Dubbiosi

Visto 6.475 volte

3

Attualità

02-12-2022

Dynasty

Visto 6.349 volte

4

Magazine

01-12-2022

Una Madonna, un artista e Tre Briganti

Visto 3.904 volte

5

Musica

03-12-2022

Three Men Apart al Remondini

Visto 3.445 volte

6

Manifestazioni

01-12-2022

Xmas time

Visto 2.208 volte

7

Calcio

04-12-2022

Bassano bum bum

Visto 2.078 volte

8

Magazine

07-12-2022

Bassano che legge

Visto 1.266 volte

9

Attualità

08-12-2022

Sturmtrippen

Visto 317 volte

10

Calcio

08-12-2022

Vittoria fondamentale

Visto 162 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.361 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 9.176 volte

3

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 8.247 volte

4

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.188 volte

5

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.111 volte

6

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.633 volte

7

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.587 volte

8

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.486 volte

9

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.437 volte

10

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.387 volte