Sant'Eusebio
Sant'Eusebio

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Incontri

Ruoli al femminile, tra storia e cultura

Si concludono giovedì 30 maggio, al Color Cafè, gli appuntamenti della rassegna culturale A condizione che le donne

Pubblicato il 22-05-2013
Visto 2.473 volte

Sant'Eusebio

A condizione che le donne ha proposto ieri sera, al Ridotto del Teatro Remondini, il secondo dei tre appuntamenti programmati nella rassegna dedicati a ripercorrere insieme il cammino che ha portato all’attuale andamento lento dei passi delle donne del nostro tempo.
Studiosi, soci di gruppi impegnati nella cura dell’altro intesa al femminile, uomini e donne semplicemente curiosi senza condizioni di sorta, si sono trovati assieme per dialogare e porsi in ascolto del ritmo, della cadenza e del passo di danza della donna nell’attualità e nel mondo.
La rassegna, coi suoi tre appuntamenti, si propone di seguire questa danza abbassando i toni dell’emergenza, senza indugiare sul “caso di attualità” che tutto sembra dichiarare e riassumere in sé ma che niente può dire di utile, e forse di non pernicioso, senza l’affiancamento dell’approfondimento, della ricerca e della conoscenza, senza il supporto di una letteratura che indichi con chiarezza, tolto il brusio del sensazionalismo che fa vibrare solo le viscere, il know-how di ciò che accade e che ci circonda. Si tratta di una danza che non segue la stessa musica, che non procede con armonia e che spesso segue una melodia imposta e orchestrata da adami poco illuminati.

Ylenia D'Autilia, della Società Filosofica Vicentina, al Ridotto del Teatro Remondini

Nella storia dell’uomo (e della donna), come ha spiegato bene nel corso del suo intervento Michele di Cintio, è cambiato più volte il Pantheon, il tempio delle divinità di riferimento dell’umanità: da “in principio era la Dea”, dalla matrilinearità che ha guidato il progresso di tante società evolute, si è passati all’imperio del ferro (delle armi) e dei cavalli, generatori poi, nel tempo, degli affondi nel codice cavalleresco e nella caccia alle streghe. E nel mondo orientale, ha spiegato Ylenia D’Autilia, che ha tracciato un’interessante cornice di riferimento incrociando i percorsi di India, Cina e del mondo islamico, i passi di danza delle donne sono spesso stati bloccati da fasciature strette, da secoli di condizione di inferiorità attestata dalle leggi, dall’analfabetismo e dall’ignoranza che hanno lasciato campo libero a una strumentalizzazione priva di umanità dei testi sacri.
La strada utile indicata per riaccordare la danza delle donne è sempre quella dell’istruzione, della cultura, ed è a questo aspetto che si ispira la partitura dell’ultimo appuntamento della rassegna: giovedì 30 maggio, Marco Cavalli raccontando le memoires, la storia appassionante di alcune donne del Settecento, illustrerà un periodo storico e insieme una temperie culturale in cui molte donne, vivendo accanto a tanti uomini dallo spessore davvero enciclopedico, sono state protagoniste insieme a loro di una rivoluzione civile.
L’incontro, organizzato dal Gruppo bassanese "Otto marzo", avrà inizio alle ore 20.45. L’ingresso è libero.

Più visti

1

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 7.179 volte

2

Attualità

01-07-2022

Il Ponte dei Pugni

Visto 6.526 volte

3

Attualità

28-06-2022

Battaglione Sammarco

Visto 6.323 volte

4

Attualità

30-06-2022

Bollettino di guerra

Visto 6.311 volte

5

Attualità

29-06-2022

Campione d’Europa

Visto 6.218 volte

6

Politica

29-06-2022

El mondo roverso

Visto 6.047 volte

7

Attualità

01-07-2022

110 e lode

Visto 5.966 volte

8

Politica

02-07-2022

Tempesta nel Deserto

Visto 4.968 volte

9

Imprese

02-07-2022

F.lli Campagnolo approva il miglior bilancio di sempre

Visto 4.443 volte

10

Teatro

02-07-2022

Prima l'uovo o la tartaruga?

Visto 2.641 volte

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.184 volte

2

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.178 volte

3

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.535 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 8.180 volte

5

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.739 volte

6

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.347 volte

7

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.297 volte

8

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.267 volte

9

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 7.179 volte

10

Cronaca

15-06-2022

Notte di fuoco

Visto 7.111 volte