Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 06-03-2014 12:08
in Manifestazioni | Visto 2.030 volte

“Via col Vento” entra al Castello

Venerdì 7 marzo al Castello Inferiore di Marostica una “rievocazione dedicata alle donne” organizzata dalla Pro Marostica e liberamente tratta dal leggendario film

“Via col Vento” entra al Castello

L'immagine della locandina di "Via col Vento" in versione marosticense

“Domani è un altro giorno”, ricorda Rossella O'Hara prima dei titoli di coda mentre il pubblico tira fuori i fazzoletti.
Ma intanto domani, venerdì 7 marzo, l'epopea romantica di “Via col Vento” rivive al Castello Inferiore di Marostica.
Merito dell'Associazione Pro Marostica, che in vista della ricorrenza dell'8 marzo organizza “una rievocazione dedicata alle donne” liberamente tratta dal leggendario film e allestita all'interno delle sale del Castello.
A vestire i panni di Rossella, Rhett Butler e degli altri eroi del kolossal ambientato nel Sud degli Stati Uniti saranno i ragazzi che solitamente, nelle altre occasioni, accompagnano come guide i turisti alla scoperta dei percorsi del maniero scaligero.
La sceneggiatura della rievocazione, che si avvale del patrocinio del Comune, è pure “fatta in casa”: ne è infatti autrice Carla Frigo, una delle addette dell'ufficio informazioni della Pro Marostica all'ingresso del Castello medesimo.
Costo del biglietto per la rappresentazione: 5 euro. Inizio alle ore 21.
E preparate i fazzoletti: con “Via col Vento” servono sempre.

Bassanonet TV

CULT tv

"Non è invisibile"

Un virus invisibile ma allo stesso tempo presente nella realtà di tutti i giorni. Marco Chiurato è artista poliedrico, spazia tra performances,...

Più visti