Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 03-07-2013 13:15
in Manifestazioni | Visto 3.387 volte

Il grande cocomero

Giovedì 4 luglio, al centro parrocchiale di Sacro Cuore di Romano d'Ezzelino, torna la tradizionale Anguriata promossa e offerta dai commercianti del Comune. Con 30 quintali di angurie gratis per tutti

Il grande cocomero

Le buone usanze vanno sempre rispettate. E così, per il quindicesimo anno consecutivo, i commercianti di Romano d’Ezzelino aderenti alla Confcommercio, ripropongono quello che è divenuto un immancabile appuntamento: la tradizionale Anguriata.
Giovedì 4 luglio, a partire dalle ore 20, presso il centro parrocchiale di Sacro Cuore, ben 30 quintali di angurie aspettano di essere tagliate dai tanti commercianti che partecipano all’iniziativa e quindi offerte - come afferma un un comunicato dei commercianti di Romano - “a quanti vorranno passare un momento di spensieratezza, all’insegna della compagnia, dell’allegria e della buona musica”.
La serata sarà allietata da un dj set con tanta musica per tutti i gusti.
“E’ questa una iniziativa che rappresenta uno dei principali perni di aggregazione tra colleghi del commercio e dei pubblici esercizi” - sottolinea Marco Dussin, neoeletto alla presidenza della delegazione comunale dei commercianti di Romano d’Ezzelino, avvicendandosi a Carla Bordignon, tutt’ora sua vice e “sicuro punto di riferimento negli aspetti organizzativi delle manifestazioni”.
“I progetti come l’Anguriata - prosegue Dussin - devono necessariamente essere riproposti ogni anno con nuovo vigore e tanta energia anche in periodi, come questi, dove forse sarebbe più facile pensare solo alle proprie aziende senza guardare ai momenti di aggregazione sociale. Ma noi, con la nostra presenza sul territorio e la nostra tenacia vogliamo, anche tramite l’Anguriata, lanciare un messaggio di speranza e ovviamente...strappare un sorriso a quanti ci verranno a trovare”.
L’invito è dunque rivolto a tutti, ricordando che l’evento sarà comunque garantito anche in caso di maltempo. Se il buon Linus dei leggendari “Peanuts” passasse per Romano d'Ezzelino, sarebbe contento: il grande cocomero sta per arrivare.

Più visti