Pubblicato il 13-04-2015 15:44
in Rugby | Visto 1.359 volte

BBM: batosta bresciana!

I seniores perdono in trasferta contro il Borgo Poncarale; meglio le giovanili

Ieri è arrivata la seconda sconfitta di fila per il BBM; i bassanesi infatti non sono riusciti a sopraffare i lombardi del Borgo Poncarale e concludono in negativo l’incontro con un punteggio di 23 a 25.
Dopo la disfatta dello scorso ventinove marzo contro il Petrarca, il Rugby Bassano ha perso ogni spinta propositiva; ha allentato la presa e il risultato ne è la sconfitta, subita da parte di una squadra che non occupa una posizione preponderante all’interno di questa classifica di campionato. Certo è che il team bresciano, asfaltato all’andata, entro le mura domestiche si è mostrato più tenace e aggressivo; da parte sua, il BBM non è stato padrone di un gioco di squadra coeso e, nonostante abbia ostentato una netta superiorità in mischia, non è stato protagonista di un gioco all’insegna della continuità.
La fine del primo tempo ha visto un leggero vantaggio per il Bassano, tuttavia nel corso del secondo tempo la controparte è riuscita ad emergere grazie a dei calci di punizione.
Inutile dire che l’amarezza a fine partita ha avuto la meglio, il presidente Filippucci con tono deluso accenna “Al di là della sconfitta, sono stati evidenziati cento passi indietro sotto il profilo della maturità; doveva essere la partita del riscatto e invece ci siamo abbattuti” e rincara “questa sconfitta deve far riflettere, è stato buttato via quanto di buono è stato fatto finora”.
L’allenatore Segafredo da parte sua sostiene “Un passo falso può starci, la squadra non era presente, dopo lo scontro contro il Petrarca è parsa stanca, è calata la tensione assieme ad ogni principio stimolatore”.
La prossima domenica, il BBM incontrerà all’interno delle mura di casa il Rovato, altra squadra sul podio della classifica; inutile dire che sarà necessario giocarsi il tutto e per tutto, sia per salvare la seconda posizione, sia per riscattare le ultime due sconfitte.
Meglio invece le giovanili, l’under 14 ha ottenuto una vittoria casalinga, dopo una partita combattuta contro il Selvazzano Rugby, con un punteggio di 33 a 27. Grandi soddisfazioni al De Danieli, anche perché l’under 18, in tenuta domestica, ha vinto 24 a 10 contro il Trento; dopo un primo tempo affannoso, la squadra si è distinta per una certa aggressività e questa senza dubbio ha premiato i ragazzi, che si sono portati a casa cinque punti importanti per la classifica finale. Nota negativa è data dalla sconfitta dell’under 16 che a Bolzano ha perso contro il Sudtirolo Rugby 33 a 20.




RUGBY BASSANO 1976: Ganassin, Dalla Palma, Tellatin, Scatà, Bordignon, Serraiotto, Cei, Lucato, Orso, Cobalchini, Zanzot, Lunardon, Bertolin, Meneghin, Zalunardo.
A disposizione: Frascogna, Negrello, Campana, Castellan, Zanetti, Lorenzato, Pontarollo.
Allenatore: Andrea Segafredo
Vice: Francesco Pierobon

BORGO PONCARALE: Grazioli, Corallini, Favero, Gandolfi, Gerosa, Rizzo, Pagliarini, Sangiorgi, Stagnoli, Breda, Cropelli, Ye, Marchina, Quadrio D., Quadrio S.
A disposizione: Crescini, Regonini, Corradi, Tedeschi, Chiantore, Tognazzi, Galiazzo
Allenatore: Marco Danesi

Altri risultati della sedicesima giornata di campionato:
Rugby Monselice – The Monsters Rugby ( 32 – 13)
Botticino Rugby – Ospitaletto C.P.R ( 27 – 7)
Petrarca Padova – Rugby Rovato ( 38 – 17)


Classifica
Petrarca Rugby pt. 57
Rugby Bassano pt. 51
Rugby Rovato pt. 45
Rugby Monselice pt. 30
Botticino Rugby pt. 29
Rugby Borgo Poncarale pt. 20
The Monsters Rugby pt. 10
Ospitaletto C.P.R pt. 9

    LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

    In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

    Più visti