Pubblicato il 04-02-2010 21:28
in Musica | Visto 2.794 volte

Un concerto per Haiti

Sabato 6 febbraio, ad Asiago, sarà possibile assistere ad un concerto il cui ricavato sarà devoluto a favore della popolazione haitiana

Un concerto per Haiti

Il Palazzo Presidenziale Haitiano prima e dopo il terremoto

Il terremoto che ha devastato Haiti il 12 gennaio scorso ha comportato una tragedia così ingente e violenta che il mondo intero si è mobilitato per portare fondi e sostegno alla popolazione autoctona. Si grida già da tempo al record di donazioni e gli aiuti continuano ad arrivare, forse nella più grande dimostrazione di disinteressata umanità degli ultimi anni. E la solidarietà per la popolazione haitiana continua a farsi sentire anche nel nostro territorio. Dopo la straordinaria donazione fatta da Renzo Rosso a pochi giorni dalla tragedia, un'altra iniziativa, certamente più dimessa ma a cui tutti potranno partecipare, viene promossa a pochi chilometri da Bassano. Sabato 06 febbraio infatti, alle ore 21.00, presso il Duomo di San Matteo ad Asiago sarà possibile assistere alla "Serata di canti in favore della popolazione di Haiti" in cui si esibiranno il Gruppo Corale Altopiano, la Corale San Matteo e il Coro di Asiago. Alla serata, inoltre, parteciperanno anche il regista Ermanno Olmi e il giornalista e scrittore Gianantonio Stella (che oggi pomeriggio sarà a Palazzo Roberti per presentare il suo ultimo libro). L'iniziativa straordinaria promossa dalla comunità dell'Altopiano merita senz'altro una visita, sia per l'ottima musica proposta che, soprattutto, per l'altissimo scopo benefico dell'incontro. Ricordiamo inoltre che i numeri 48540 e 48541 con i quali era possibile, inviando un SMS, donare 2 euro alla popolazione haitiana, non sono più attivi (rispettivamente dal 27 e dal 31 gennaio scorso). Partecipare a questo concerto sembra allora ancor più doveroso per poter tendere una mano a una nazione in grandissima difficoltà.

Opera Estate Festival

Senza confini / No borders

Incontro con Marco Paolini, Mario Brunello, Andrea Marcon e Saba Anglana protagonisti dello spettacolo di Operaestate Festival

Più visti