Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 02-02-2017 21:57
in Cronaca | Visto 1.795 volte

Salto nel vuoto

Incendio in un appartamento a San Giuseppe di Cassola. Donna presa dal panico si getta dal poggiolo al secondo piano assieme al figlio di 4 anni. Entrambi sono salvi per miracolo

Salto nel vuoto

I Vigili del Fuoco all'opera nell'abitazione invasa dal fumo

Alle ore 13.45 i Vigili del Fuoco di Bassano del Grappa sono intervenuti in via San Francesco a San Giuseppe di Cassola per l'incendio di un appartamento: feriti un bambino piccolo e la mamma lanciatisi dal balcone nel cortile prima dell’arrivo della squadra. 
Le fiamme sono divampate nella cucina al secondo piano di una palazzina estendendosi subito al divano, che ha provocato un denso fumo impedendo la fuga verso l’esterno. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che la donna, originaria del Togo, rifugiatasi nel poggiolo con i tre figli di cui due gemelli di appena un anno e presa dal panico, sia riuscita a consegnare i gemellini a una persona al piano sottostante, salita sul parapetto del terrazzo. La donna si è poi lanciata nel vuoto con l’altro figlio di quattro anni.
Il bambino è caduto su un tavolo di plastica che ne attutito il colpo, mentre la donna è finita su un prato dopo aver toccato un muretto con la schiena. Nessuno ha riportato gravi ferite. I primi soccorsi sono stati dati da due pompieri liberi dal servizio, che hanno prestato i primi soccorsi alla donna e al bambino e fatto evacuare lo stabile. Gli operatori del distaccamento di Ca' Baroncello hanno subito spento l’incendio circoscritto alla cucina, mentre si stavano portando sul posto anche altri tre mezzi da Cittadella e Vicenza che sono stati fatti rientrare.
I due feriti, davvero miracolati, sono stati portati in Ospedale come anche i gemellini per un controllo. Danni da fumo a tutto l’appartamento. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei Vigili del Fuoco.

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti