Pubblicato il 06-08-2015 20:49
in Attualità | Visto 3.052 volte

Caso di dengue, disinfestazione in via Mons. Negrin a Bassano

In seguito alla segnalazione da parte dell’Azienda Sanitaria Ulss 3 di un caso di un soggetto colpito da febbre dengue/chikungunia, patologia esotica a prognosi benigna trasmessa da una zanzara tigre nel corso di un viaggio all’estero, il Comune di Bassano del Grappa ha disposto, in via precauzionale, due interventi straordinari di disinfestazione da via Mons. Negrin e per un raggio di cento metri.
Gli interventi avranno luogo domani, venerdì 7 agosto 2015 a partire dalle ore 18 e si concluderà in serata e lunedì 10 agosto 2015 a partire dalle ore 6.00 fino al termine delle operazioni.
Residenti, amministratori condominiali, operatori commerciali, gestori di attività produttive, ricreative, sportive e in generale a tutti coloro che abbiano l’effettiva disponibilità di aree aperte entro l'area sopra indicata sono invitati a permettere l’accesso alle varie zone agli addetti della ditta incaricata, la ISE Italiana Servizi Ecologici di Noventa di Piave (VE), che effettuerà i necessari trattamenti larvicidi, adulticidi e la rimozione dei focolai larvali presenti in area cortiliva privata.
I residenti nella zona sono altresì invitati a chiudere le finestre durante le ore di esecuzione del trattamento di disinfestazione e a seguire le istruzioni di un’apposita ordinanza sindacale.
Altra precauzioni da adottare: durante il trattamento restare al chiuso con finestre e porte ben chiuse e sospendere il funzionamento di impianti di ricambio d'aria - tenere al chiuso gli animali domestici e proteggere i loro ricoveri e suppellettili (ciotole, abbeveratoi, ecc.) con teli di plastica - prima del trattamento raccogliere la verdura e la frutta degli orti o proteggere le piante con teli di plastica in modo ermetico.
In seguito al trattamento si raccomanda di procedere, con uso di guanti lavabili o a perdere, alla pulizia di mobili, suppellettili e giochi dei bambini lasciati all'esterno che siano stati esposti al trattamento; in caso di contatto accidentale con il prodotto insetticida lavare abbondantemente la parte interessata con acqua e sapone.

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti