Sant'Eusebio
Sant'Eusebio

Redazione Redazione

Bassanonet.it

Politica

Lega Nord: sabato a Bassano fiaccolata contro l'immigrazione clandestina

Pubblicato il 13-02-2014
Visto 2.680 volte

Sant'Eusebio

“Sabato 15 febbraio alle ore 18.00 sarò presente alla fiaccolata organizzata a Bassano del Grappa dalla Lega Nord. Al mio fianco tutti i militanti che invito a partecipare numerosi per far sentire la nostra voce e protestare contro la scellerata abolizione del reato di immigrazione clandestina. La fiaccolata sarà anche un'occasione per riportare sul tema dei lavoratori l'attenzione di questo Governo che, ormai concentrato solo sulle sue questioni interne, sta trascurando i reali problemi che affliggono i cittadini.” Lo dichiara la Senatrice Emanuela Munerato, commissario provinciale della Lega Nord di Vicenza.


Alla fiaccolata sarà presente anche l’europarlamentare bassanese Mara Bizzotto, vice segretaria nazionale della Liga Veneta - Lega Nord.
“Dalla fiaccolata di Bassano, che si snoderà lungo il centro cittadino con partenza da ‘General Giardino’ e arrivo a Piazza Garibaldi - dichiara Bizzotto -, si alzerà forte e chiara la protesta della nostra gente per dire “basta immigrati” e per chiedere che il lavoro sia garantito prima ai nostri cittadini, e non agli ultimi arrivati. Abbiamo il dovere di pensare ai nostri disoccupati, ai nostri giovani senza lavoro, alle nostre famiglie che non arrivano alla fine del mese, non agli immigrati o ai clandestini come invece sta facendo il Governo a Roma. La tutela dei posti di lavoro della nostra gente e lo stop all’immigrazione, soprattutto quella clandestina, sono le priorità a cui ogni Governo dovrebbe dare seguito.”

Alla manifestazione di Bassano parteciperà anche la senatrice del Carroccio Erika Stefani. “Anche io - dichiara - sarò presente sabato alla fiaccolata a Bassano insieme a tutti i militanti per far valere i diritti della nostra gente.”
Ancora la sen. Stefani, in una nota, informa che “con questo stesso intento” il Gruppo Lega Nord ha depositato ieri in Corte di Cassazione cinque quesiti referendari: per l'abolizione della legge Merlin a favore della riapertura delle case chiuse; per l'abolizione della legge Fornero; per l'abolizione delle Prefetture; per l'abolizione della legge Mancino e per vietare l'iscrizione ai concorsi pubblici degli stranieri.

Più visti

1

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 7.207 volte

2

Politica

02-07-2022

Tempesta nel Deserto

Visto 6.584 volte

3

Attualità

01-07-2022

Il Ponte dei Pugni

Visto 6.566 volte

4

Attualità

30-06-2022

Bollettino di guerra

Visto 6.347 volte

5

Attualità

29-06-2022

Campione d’Europa

Visto 6.242 volte

6

Politica

29-06-2022

El mondo roverso

Visto 6.070 volte

7

Attualità

01-07-2022

110 e lode

Visto 6.005 volte

8

Imprese

02-07-2022

F.lli Campagnolo approva il miglior bilancio di sempre

Visto 5.719 volte

9

Attualità

04-07-2022

Notizia bomba

Visto 3.932 volte

10

Politica

04-07-2022

Variante G

Visto 3.672 volte

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.200 volte

2

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.190 volte

3

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.543 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 8.199 volte

5

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.754 volte

6

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.360 volte

7

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.304 volte

8

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.274 volte

9

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 7.207 volte

10

Cronaca

15-06-2022

Notte di fuoco

Visto 7.120 volte