Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

RedazioneRedazione
Bassanonet.it

Politica

Lega Nord: sabato a Bassano fiaccolata contro l'immigrazione clandestina

Pubblicato il 13-02-2014
Visto 3.181 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

“Sabato 15 febbraio alle ore 18.00 sarò presente alla fiaccolata organizzata a Bassano del Grappa dalla Lega Nord. Al mio fianco tutti i militanti che invito a partecipare numerosi per far sentire la nostra voce e protestare contro la scellerata abolizione del reato di immigrazione clandestina. La fiaccolata sarà anche un'occasione per riportare sul tema dei lavoratori l'attenzione di questo Governo che, ormai concentrato solo sulle sue questioni interne, sta trascurando i reali problemi che affliggono i cittadini.” Lo dichiara la Senatrice Emanuela Munerato, commissario provinciale della Lega Nord di Vicenza.


Alla fiaccolata sarà presente anche l’europarlamentare bassanese Mara Bizzotto, vice segretaria nazionale della Liga Veneta - Lega Nord.
“Dalla fiaccolata di Bassano, che si snoderà lungo il centro cittadino con partenza da ‘General Giardino’ e arrivo a Piazza Garibaldi - dichiara Bizzotto -, si alzerà forte e chiara la protesta della nostra gente per dire “basta immigrati” e per chiedere che il lavoro sia garantito prima ai nostri cittadini, e non agli ultimi arrivati. Abbiamo il dovere di pensare ai nostri disoccupati, ai nostri giovani senza lavoro, alle nostre famiglie che non arrivano alla fine del mese, non agli immigrati o ai clandestini come invece sta facendo il Governo a Roma. La tutela dei posti di lavoro della nostra gente e lo stop all’immigrazione, soprattutto quella clandestina, sono le priorità a cui ogni Governo dovrebbe dare seguito.”

Alla manifestazione di Bassano parteciperà anche la senatrice del Carroccio Erika Stefani. “Anche io - dichiara - sarò presente sabato alla fiaccolata a Bassano insieme a tutti i militanti per far valere i diritti della nostra gente.”
Ancora la sen. Stefani, in una nota, informa che “con questo stesso intento” il Gruppo Lega Nord ha depositato ieri in Corte di Cassazione cinque quesiti referendari: per l'abolizione della legge Merlin a favore della riapertura delle case chiuse; per l'abolizione della legge Fornero; per l'abolizione delle Prefetture; per l'abolizione della legge Mancino e per vietare l'iscrizione ai concorsi pubblici degli stranieri.

Più visti

1

Politica

27-02-2024

Marinweek

Visto 10.219 volte

2

Attualità

29-02-2024

Tar Wash

Visto 10.138 volte

3

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 10.070 volte

4

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 9.996 volte

5

Politica

29-02-2024

Giovine e sbadato

Visto 9.941 volte

6

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 9.865 volte

7

Attualità

28-02-2024

L’uovo alla C.U.C.

Visto 9.642 volte

8

Attualità

26-02-2024

Eau de Toilette

Visto 9.567 volte

9

Politica

28-02-2024

Si Salvini chi può

Visto 9.287 volte

10

Attualità

26-02-2024

DG La7

Visto 9.258 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.765 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.785 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.928 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.732 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.585 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.471 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.397 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.168 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.974 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.914 volte