Canova
Canova

Redazione Redazione
Bassanonet.it

Politica

Fare Festa per Fermare il Declino

Pubblicato il 02-02-2013
Visto 2.806 volte

Canova

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato, trasmesso in redazione dal Comitato Fermare il Declino di Bassano del Grappa:

COMUNICATO


Sarà al ristorante-discoteca la Casa dei Gelsi (Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 95 Cusinati di Rosà Vicenza) sabato 2 febbraio alle ore 20.30 la serata di Fermare il Declino, dedicata alla raccolta fondi per sostenere il movimento che prevede nel suo programma l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Il costo della serata sarà di 40 euro per la cena e 15 euro per l’ingresso a partire dalle ore 22:30. Metà del ricavato sarà devoluto al movimento.
Fermare il declino di Oscar Giannino, dalla sua costituzione a fine luglio, ha visto un’escalation proporzionale all’insoddisfazione e alla sfiducia degli italiani nella classe politica. Dalla sua acclamazione a leader della lista che guiderà il movimento alle prossime elezioni, i sondaggi lo danno in continua crescita, Mannheimer gli attribuisce un potenziale dell’8%.
I dieci punti del manifesto stanno spopolando in rete, il messaggio forte e chiaro di discontinuità, di rottura con le vecchie logiche politiche e partitiche sta raccogliendo ampio consenso in tutti le fasce sociali del Paese. Niente peli sulla lingua, nessun giro di valzer con i più noti, Oscar Giannino piace ai suoi seguaci proprio per questo, per il linguaggio semplice e diretto con cui riesce a dipanare l’intricata matassa della situazione economica e politica italiana e ridare fiducia ai cittadini con ricette e proposte fondate su una forte conoscenza e competenza di tutto ciò che è economia. Fermare il declino? Si può! ripete spesso dai pulpiti delle assemblee, riunioni, convegni, conferenze o anche semplici tavoli di pizzerie in cui si ritrova circondato da giovani che si riconoscono nelle sue denunce e nel suo parlar chiaro.
Alla serata saranno presenti i candidati al Senato Susanna Magnabosco e alla Camera Aldo Agostini assieme al coordinatore provinciale Filippo Franceschetto e ai Presidenti dei Comitati del vicentino.

Più visti

1

Politica

25-01-2023

Un Mose al prezzo di due

Visto 7.311 volte

2

Politica

25-01-2023

Tribuna Politica

Visto 7.174 volte

3

Politica

23-01-2023

FrecciaVerde

Visto 6.714 volte

4

Politica

25-01-2023

Banchi di nebbia

Visto 6.657 volte

5

Attualità

23-01-2023

Riserva della Boh-sfera

Visto 6.558 volte

6

Politica

26-01-2023

Dietro la lavagna

Visto 6.300 volte

7

Politica

27-01-2023

Orario di chiusura

Visto 6.001 volte

8

Attualità

27-01-2023

Giovedì Santo

Visto 5.982 volte

9

Attualità

26-01-2023

Guerra e Pace

Visto 5.820 volte

10

Attualità

26-01-2023

Lunga vita alla Longevity

Visto 5.622 volte

1

Attualità

04-01-2023

Il cibo Benedetto

Visto 9.526 volte

2

Attualità

21-01-2023

Premiato Ristorante Da Morena

Visto 8.320 volte

3

Attualità

03-01-2023

Ultimo Capitolo

Visto 7.771 volte

4

Attualità

31-12-2022

Fake News

Visto 7.661 volte

5

Attualità

04-01-2023

Firmate Fratres

Visto 7.552 volte

6

Politica

25-01-2023

Un Mose al prezzo di due

Visto 7.311 volte

7

Politica

25-01-2023

Tribuna Politica

Visto 7.174 volte

8

Attualità

03-01-2023

Ci son Tre Coccodrilli

Visto 7.119 volte

9

Attualità

13-01-2023

And San Bassiano Goes To…

Visto 7.117 volte

10

Attualità

16-01-2023

La Riva Bianca, la freccia verde e l’arcobaleno

Visto 6.960 volte