Opera Estate
Opera Estate

Redazione Redazione
Bassanonet.it

Attualità

Pianeta rifiuti

Tecnici ambientali da tutto il mondo, partecipanti al “Venice Symposium” sull'energia da biomasse e rifiuti, in visita agli impianti Etra di Bassano del Grappa e Camposampiero

Pubblicato il 16-11-2012
Visto 2.489 volte

Opera Estate

Oltre 60 tecnici ambientali provenienti da cinque continenti hanno visitato ieri gli impianti di trattamento dei rifiuti di Camposampiero e di Bassano del Grappa, esempio di buone pratiche e di avanzata tecnologia.
La visita si inserisce nell’ambito del “Venice Symposium”, il quarto Simposio internazionale sull'energia da biomasse e rifiuti che si è svolto a San Servolo, a Venezia, dal 12 al 15 novembre, e che è stato organizzato dall’International waste working group (IWWG) con il supporto scientifico delle università di Queensland, Padova, Hokkaido, Rostock, Singapore e Trento.
“Nel corso del simposio si è parlato dei progressi fatti nelle applicazioni tecnologiche per la produzione di energie da biomasse e da rifiuti, con l’obiettivo di sensibilizzare e incoraggiare la discussione in questo settore - spiega il presidente del Consiglio di gestione di Etra, Stefano Svegliado -. Quattro gli impianti selezionati per le visite, gli inceneritori di Padova e di Brescia e i due impianti di trattamento dei rifiuti gestiti da Etra.”

Un gruppo di tecnici provenienti dai cinque continenti in visita agli impianti di Etra

Sono 26 i tecnici che hanno visitato l’impianto di Camposampiero, provenienti oltre da tutti i Paesi europei ma anche da India, Messico, Sud Africa, Giappone, Ruanda, Israele, Iraq e Brasile; in 37 si sono recati a Bassano, provenienti da Brasile, Messico, Sud Africa, Nuova Zelanda, Thailandia, Cambogia, Ucraina, Egitto, Giappone.
L'impianto di biotrattamento di Camposampiero lavora le acque reflue da fognatura, la frazione umida del rifiuto e i fanghi di depurazione. Attraverso un trattamento di digestione anaerobica, genera biogas che viene utilizzato per la produzione di energia elettrica e termica. L’impianto può ricevere circa 16 mila tonnellate l'anno di rifiuto umido proveniente dalla raccolta differenziata, producendo, sempre annualmente, più di 3 milioni di kilowattora di energia elettrica che permettono un'autonomia energetica del 80%. Dopo il trattamento, il rifiuto organico si trasforma in compost di qualità, fertilizzante naturale che può essere utilizzato in agricoltura.
L’impianto di digestione anaerobica di Bassano lavora il rifiuto umido e rifiuto secco non riciclabile per un totale di circa 60 mila tonnellate l'anno e una produzione di energia pari a quasi 10 milioni di kilowattora l'anno. Come per l'impianto di Camposampiero, il rifiuto umido viene trattato in un digestore anaerobico e il biogas prodotto viene utilizzato per generare energia elettrica sufficiente a fare funzionare l'impianto, mentre l'eccesso viene venduto. A seguito del trattamento del rifiuto umido viene prodotto compost, premiato per l’ottima qualità anche dall'Arpav e dal Cic (Consorzio italiano compostatori).
“I due impianti - conclude Manuela Lanzarin, presidente del Consiglio di sorveglianza di Etra - sono un esempio di utilizzo di tecnologia all’avanguardia per la valorizzazione del rifiuto, che, attraverso processi naturali, viene trasformato in energia e in materiali riutilizzabili. Il tutto senza danneggiare l'ambiente, grazie a innovativi sistemi di filtraggio e di mitigazione dell'impatto ambientale. Siamo orgogliosi che l'eccellenza dei nostri impianti riceva riconoscimenti come la visita di tecnici che provengono da tutto il mondo, un ulteriore segno che stiamo andando nella giusta direzione.”

Più visti

1

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.223 volte

2

Politica

09-08-2022

Crash Test

Visto 6.984 volte

3

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 6.952 volte

4

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.704 volte

5

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.648 volte

6

Attualità

09-08-2022

Slalom parallelo

Visto 6.569 volte

7

Attualità

09-08-2022

Benvenuti al Sud

Visto 6.300 volte

8

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.775 volte

9

Green Economy

09-08-2022

C’è un insetto nel biscotto

Visto 4.063 volte

10

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.477 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.574 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.517 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.223 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.650 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.326 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.305 volte

7

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.154 volte

8

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.139 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.046 volte

10

Politica

30-07-2022

Finché c’è VITA c’è Cunial

Visto 7.011 volte