Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 15-02-2012 19:40
in Attualità | Visto 1.256 volte

La CGIL di Bassano: “Sì al diritto di voto per i Consigli di Quartiere agli immigrati”

Sulla dibattuta questione della concessione del diritto di voto agli immigrati per i Consigli di Quartiere a Bassano del Grappa, riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato della responsabile di zona della CGIL Fabiola Carletto:

COMUNICATO

La CGIL di Bassano si unisce alle tante voci favorevoli alla concessione del diritto di voto nei Consigli di Quartiere ai residenti extracomunitari. Dare anche agli immigrati la possibilità di esprimersi in queste importanti realtà della nostra città, costituisce un passo fondamentale nel cammino della convivenza e del confronto con le varie comunità presenti nel nostro territorio. E' evidente come, per gli immigrati, che, di fatto, pagano le tasse, vivono e condividono con i cittadini italiani la vita dei nostri quartieri e dell'intera nostra città, esprimere un voto per la scelta dei componenti dei Consigli di Quartiere costituisca un'occasione importante per far sentire la loro voce in una comunità sociale alla quale desiderano appartenere. L'esclusione e il rifiuto del dialogo con queste persone non fanno altro che rendere ancora più difficile la convivenza e la relazione tra italiani e immigrati. Solo la conoscenza può favorire lo sviluppo di una mentalità tollerante, aperta al diverso e capace di confrontarsi con realtà diverse da quella a cui apparteniamo. La partecipazione alla vita dei quartieri rappresenta un piccolo, grande passo verso questa conoscenza.
Rammarica constatare come, ancora una volta, certi partiti, non perdano l'occasione di strumentalizzare un dibattito così importante per ingrossare i loro consensi, alimentando le paure dei cittadini. Concedere il diritto di voto ai residenti immigrati nei Consigli di Quartiere non significa concedere loro la cittadinanza italiana, un tema che riguarda un contesto ben più ampio e per il quale sono opportune riflessioni e analisi molto più approfondite, che non riguardano certamente le decisioni di un Consiglio Comunale.
In una società come la nostra, nella quale la convivenza tra diverse realtà etniche e religiose è ormai una realtà, il dialogo e il confronto con le diverse realtà costituiscono una questione da affrontare e l'attribuzione del diritto di voto nei Consigli di Quartiere segna una tappa fondamentale in questo senso.

Fabiola Carletto
Segretaria CGIL Vicenza
Responsabile di zona
Bassano del Grappa

    Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

    Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

    Più visti