Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 23-09-2011 21:59
in Mostre | Visto 2.321 volte

“Bassano Fotografia”: arriva la “Convention”

Tutto esaurito a Palazzo Agostinelli per la due-giorni di incontri rivolta agli appassionati e ai tecnici del settore. Sabato 24 e domenica 25, laboratori e seminari a tu per tu con artisti di fama internazionale

“Bassano Fotografia”: arriva la “Convention”

Il fotografo statunitense Bill Frakes, vincitore del Premio Pulitzer: uno dei protagonisti della Convention di "Bassano Fotografia" (foto: manfrottoschoolofxcellence.com)

Dopo il successo dell’inaugurazione e l’ottimo afflusso di pubblico del primo fine settimana alle mostre allestite in Museo Civico, in Chiesetta dell’Angelo e a Palazzo Bonaguro, “Bassano Fotografia” ha già raccolto un'altra soddisfacente risposta del pubblico al suo programma: il primo evento dedicato agli appassionati e ai tecnici del settore, la “Convention” di due giorni a Palazzo Agostinelli prevista per sabato 24 e domenica 25 settembre, per vivere un'esperienza attraverso la fotografia. I termini per le adesioni erano ancora aperti quando le iscrizioni ai diversi appuntamenti previsti in programma avevano già esaurito i posti disponibili.
Nei vari laboratori, seminari e conferenze che si susseguiranno dalle 9.00 alle 18.00 in diversi spazi del palazzo i partecipanti avranno modo di ascoltare, osservare, progettare insieme un lavoro fotografico e lavorare con artisti di fama nazionale ed internazionale come Douglas Kirkland, Bill Frakes (vincitore del Premio Pulitzer per il reportage sull'uragano Andrew), Harry De Zitter, Mirko Sotgiu, Giorgio Trucco, Fabio Liverani, Christian Patrick Ricci, Milko Marchetti, Francesco Parolin, Marc De Tollenaere, Monica Silva, Luca Abete, Elena Givone e Claudia Rocchini.
Si potranno inoltre seguire lezioni pratiche di approfondimento sulle tecniche di composizione della fotografia, su come utilizzare la luce, sulla macrofotografia, e lo still-life con laboratori informatizzati per eseguire la post-produzione e l’elaborazione finale delle foto.
La Convention offrirà due giorni di approfondimento teorico, tecnico e pratico sia per gli appassionati di fotografia all’inizio del loro percorso di formazione che per i professionisti in cerca di affinare la tecnica per realizzare fotografie sempre più professionali.
Nel pomeriggio di sabato, alle ore 16 presso “Il Grifone Shopping Center” in via Capitelvecchio, sarà anche presentato il progetto fotografico di Luca Abete, popolare inviato di “Striscia la notizia” , dal titolo “One Photo One Day”, che da anni, ogni giorno, si scatta una fotografia in grado di raccontare un attimo, un aspetto o un semplice dettaglio della sua vita personale, della sua attività lavorativa, degli incontri e delle cose particolari incrociate nel suo girovagare.

Più visti