Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

RedazioneRedazione
Bassanonet.it

Sociale

Attori&Stilisti per Sammy

Il 3 ottobre a Montecchio Maggiore tutti in campo per Sammy Basso. In programma un triangolare con le squadre della Nazionale Attori, della Nazionale Stilisti e del CSI Vicenza e una cena di solidarietà

Pubblicato il 24-09-2015
Visto 4.694 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

In campo per la solidarietà, in campo insieme a Sammy, contro la progeria. Sabato 3 ottobre, a partire dalle 14, lo stadio del Polisportivo Cosaro di Montecchio Maggiore ospiterà un importantissimo evento benefico: un triangolare di calcio, intitolato “Insieme a Sammy contro la progeria”, che avrà come protagonisti la Nazionale Attori, la Nazionale Stilisti e il CSI Vicenza, tutti uniti per sostenere Sammy Basso e i suoi genitori, impegnati con l’Associazione Italiana Progeria Sammy Basso Onlus nella raccolta fondi per la ricerca scientifica contro la progeria (detta anche sindrome da invecchiamento precoce) e per lo sviluppo e il miglioramento delle cure destinate ai bambini e ai ragazzi colpiti da questa rara malattia.
Sammy, 19enne di Campagnari di Tezze sul Brenta cui venne diagnostica la malattia all’età di due anni, è l’alfiere di questa battaglia, che sta già dando ottimi frutti, visto che la vita media per chi ne soffre è di circa 13 anni. Occorre quindi continuare su questa strada, perché soltanto il progresso medico-scientifico potrà finalmente sconfiggere la progeria.
L’evento, cui l’Amministrazione comunale ha aderito in seguito alla proposta del Presidente dell’UC Montecchio Maggiore Romano Aleardi, è stato presentato questa mattina al Castello di Giulietta dal sindaco Milena Cecchetto e dal vicesindaco e assessore allo sport Gianluca Peripoli, dall’organizzatore Samuele Ressa, da Amerigo Basso (papà di Sammy), dal rappresentante per il settore calcio del CSI Vicenza Lorenzino Schirato e da Roberto Astuni, uno dei gestori del ristorante Castelli di Giulietta e Romeo.

Il triangolare verrà aperto alle 14 dalla sfilata del gruppo sbandieratori in costume dell’Associazione Storico – Culturale Giulietta e Romeo. Subito dopo due medici che stanno seguendo Sammy illustreranno al pubblico i risultati finora raggiunti grazie alla ricerca e al miglioramento delle cure.
Alle 14,30 la partita Nazionale Attori – Nazionale Stilisti (entrambe le formazioni, con nomi di prestigio, sono in fase di definizione) e a seguire (ogni partita dura 45 minuti) Nazionale Attori – CSI Vicenza e Nazionale Stilisti – CSI Vicenza. Non conterà ovviamente il risultato: il pubblico, oltre che vedere attori e stilisti famosi impegnati sul terreno di gioco, avrà l’opportunità di contribuire alla lotta contro la progeria, pagando 10 euro per il biglietto in tribuna e 7 euro per il parterre.
La raccolta fondi continuerà anche alla sera, con la cena di solidarietà (a partire da 60 euro) al ristorante Castelli di Giulietta e Romeo.
“È per noi un onore ospitare questa manifestazione di solidarietà - commenta il sindaco Milena Cecchetto -. I nostri cittadini si sono sempre dimostrati generosi, li invitiamo quindi a contribuire anche questa volta ad un progetto di ricerca che sta già conseguendo ottimi risultati”.
“Il nostro stadio - afferma il vicesindaco e assessore allo sport Gianluca Peripoli - è pronto ad accogliere questo importantissimo evento, che farà giungere nella nostra città personaggi famosi uniti all’insegna della solidarietà. Siamo grati agli organizzatori per aver scelto il nostro impianto, che sarà sempre aperto ad iniziative come questa”.
“Sammy sarà presente all’evento - ha spiegato il padre Amerigo Basso -. A Montecchio Maggiore abbiamo trovato persone molto disponibili per realizzarlo. La progeria è una malattia molto rara, conta solo 500 casi in tutto il mondo, e tutto il ricavato sarà devoluto alla ricerca”.
“Come CSI - ha affermato Lorenzino Schirato - siamo molto lieti di partecipare, perché fa parte del nostro Dna essere vicini a queste iniziative benefiche”.
“Siamo onorati di ospitare la cena di solidarietà - ha sottolineato Roberto Astuni -. È importante lavorare tutti insieme per raggiungere obiettivi come quelli che si prefigge questo evento”.

Più visti

1

Politica

27-02-2024

Marinweek

Visto 10.200 volte

2

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 10.056 volte

3

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 9.984 volte

4

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 9.854 volte

5

Attualità

28-02-2024

L’uovo alla C.U.C.

Visto 9.619 volte

6

Attualità

26-02-2024

Eau de Toilette

Visto 9.554 volte

7

Politica

28-02-2024

Si Salvini chi può

Visto 9.266 volte

8

Attualità

26-02-2024

DG La7

Visto 9.245 volte

9

Attualità

26-02-2024

Sotto il segno dei Gemelli

Visto 9.169 volte

10

Attualità

29-02-2024

Tar Wash

Visto 9.012 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.755 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.758 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.920 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.723 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.575 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.460 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.388 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.157 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.965 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.902 volte