Pubblicità

Opera Estate Festival

Pubblicità

Opera Estate Festival

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Elezioni 2024

La confederAzione

Dopo aver sostenuto Marin al primo turno, anche Azione si apparenta con Roberto Campagnolo per il ballottaggio. “Noi non andremo in consiglio comunale, ma porteremo la nostra voce nel cambiamento che vogliamo per Bassano”

Pubblicato il 17-06-2024
Visto 22.168 volte

Pubblicità

Opera Estate Festival

È vero: come ho scritto in conclusione dell’articolo sull’apparentamento di Roberto Marin e di Impegno per Bassano con Nicola Finco, “We all live in a yellow subMarin”.
Ma c’è anche chi è rimasto fuori dal sottomarino, perché non è stato fatto entrare, e riaffiorando a nuoto alla superficie si è imbarcato sulla nave progressista di Roberto Campagnolo.
Sto parlando di Azione: la lista dei calendiani bassanesi che ha corso al primo turno assieme a Impegno per Bassano a sostegno della candidatura a sindaco di Marin e che oggi si trova invece formalmente apparentata con la coalizione di centrosinistra che contenderà alla Fincantieri la vittoria al ballottaggio di domenica 23 e lunedì 24 (chiusura dei seggi alle ore 15) prossimi.

Simone Cavallin, Roberto Campagnolo, Erica Tessarolo, Eva Farronato, Matteo Bizzotto Montieni, Gianni Zen (foto Alessandro Tich)

Non si tratta di un improvviso rovesciamento di fronte, come potrebbe apparire a prima vista.
In realtà agli inizi delle grandi manovre per il voto comunale 2024 Azione Bassano aveva infatti partecipato al tavolo del centrosinistra per la formazione dello schieramento elettorale, salvo poi abbandonarlo, ma senza “strappi” o incomprensioni inconciliabili, per aderire alla coalizione dei Marin Corps.
È quanto viene ricordato e sottolineato alla conferenza stampa convocata allo Spazio Azione di via Museo per l’annuncio dell’apparentamento.
E così, nei locali in cui fino all’8 e 9 giugno Roberto Marin era di casa, fa ufficialmente la sua comparsa Roberto Campagnolo, accompagnato da alcuni esponenti delle liste alleate.
Assieme ad alcuni dei suoi candidati c’è anche Gianni Zen, fresco “parente” di Campagnolo, il tutor del corso accelerato in Pubblica Amministrazione con cui i giovani leoni di è il Momento si sono diplomati al primo turno a pieni voti (2.571).
La stessa cosa non si può dire della lista di Azione, che alle amministrative ha raccolto in tutto 427 voti, pari al 2,14%, ben al di sotto del risultato dello stesso simbolo di Azione con Calenda alle elezioni europee in città, con 1.224 preferenze e uno “share” del 5,95%.
Ma è proprio dall’analisi obiettiva del riscontro delle urne che gli Azionisti bassanesi traggono nuove motivazioni ed energie.

“Nelle nostre prime conferenze stampa - esordisce il coordinatore di Azione Bassano Simone Cavallin - ci veniva sempre chiesto: “chi sarà il vostro candidato sindaco?”. Noi abbiamo sempre tenuto fermo il nostro approccio e modo di fare: prima condividere cosa fare e perché lo facciamo e poi individuare una guida.”
“La nostra idea di metodo è il desiderio di costruire una politica pragmatica, come servizio, che si occupi dei problemi più che spartirsi pezzi di potere - continua -. Siamo appena emersi, il primo turno è andato come andato, adesso c’è stata l’occasione di reincontrarci con persone con cui avevamo già dialogato e le strade si sono reincontrate inevitabilmente.”
“Ci siamo riconosciuti nel cambiamento, in un modo diverso di amministrare - rimarca Cavallin -, in un’ottica di partecipazione, trasparenza e coinvolgimento.”
“La scelta di apparentarci con Roberto Campagnolo è stata presa in totale accordo con il nostro gruppo”, dichiara il portavoce di Azione Matteo Bizzotto Montieni.
“In ogni caso non avremmo portato a casa dei consiglieri, potevamo anche decidere di stare fermi - aggiunge -. Noi ci siamo candidati per un grande senso di discontinuità con quest’ultima amministrazione. Abbiamo portato avanti temi come la scuola, la sanità, i quartieri. Non si sentivamo di rimanere in silenzio. Non saremo in consiglio comunale ma abbiamo chiesto di avere una voce nel cambiamento che vogliamo portare per Bassano.”
“Abbiamo partecipato ai primi tavoli mesi fa e poi ci siamo salutati con grande considerazione reciproca - conferma la calendiana Eva Farronato -. Ieri Roberto Campagnolo ha parlato di “laboratorio politico” ed è proprio quello che sentiamo di poter portare avanti nella nostra coalizione.”

“Questo per me è un ritorno - riafferma il candidato sindaco Campagnolo -. Siamo partiti da un tavolo comune con una discussione politica che non ci ha mai visti distanti nei macrovalori. L’idea comune di Bassano come città laboratorio si concretizza con l’apparentamento di è il Momento, lista portatrice di forte innovazione. Da questo punto di vista l’ingresso di Azione è naturale.”
L’aspirante primo cittadino rivela che la mattina di sabato scorso ha discusso con Gianni Zen, appena siglato l’apparentamento con la lista di quest’ultimo, l’adesione in coalizione di Azione (scusate le rime).
E il semaforo verde si è acceso subito per la confluenza “su elementi valoriali veri”: “Abbiamo chiuso l’accordo con una stretta di mano tra persone.”
Nasce così, come la chiamo io, la confederAzione: l’apparentamento con la squadra di Cavallin, Bizzotto Montieni & Friends è formale e il simbolo della lista si aggiunge agli altri già coalizzati nella scheda per il ballottaggio.
Assicura Campagnolo: “Allarghiamo la base in termini di progetto politico, a prescindere dal momento elettorale.”
A prescindere dal momento, dunque, e da è il Momento.

Più visti

1

Politica

17-07-2024

Green Pass

Visto 9.537 volte

2

Attualità

17-07-2024

Io Vagabondo

Visto 9.040 volte

3

Attualità

15-07-2024

Diamoci un bacino

Visto 8.852 volte

4

Cronaca

17-07-2024

Notizia bomba

Visto 8.770 volte

5

Cronaca

18-07-2024

Un, due, Pré

Visto 6.429 volte

6
7

Musica

15-07-2024

Tra cuore e Diaframma

Visto 3.837 volte

8

Danza

14-07-2024

In Vetrina, la giovane danza d'autore

Visto 3.606 volte

9

Teatro

15-07-2024

Minifest: tra racconti poetici e acrobazie

Visto 3.445 volte

10

Teatro

17-07-2024

Alle Latitudini di Darwin

Visto 3.358 volte

1

Elezioni 2024

21-06-2024

Facoltà di voto

Visto 28.774 volte

2

Elezioni 2024

24-06-2024

Gratta e Finco

Visto 22.760 volte

3

Elezioni 2024

20-06-2024

Big Bang

Visto 22.591 volte

4

Elezioni 2024

25-06-2024

John Fincgerald Kennedy

Visto 21.728 volte

5

Elezioni 2024

20-06-2024

Pontida degli Alpini

Visto 21.605 volte

6

Elezioni 2024

27-06-2024

Ma Guarda un po’

Visto 21.341 volte

7

Elezioni 2024

20-06-2024

Diritto di proprietà

Visto 21.192 volte

8

Elezioni 2024

25-06-2024

Io sono leggenda

Visto 21.097 volte

9

Elezioni 2024

29-06-2024

Ciak, ripresa

Visto 21.014 volte

10

Elezioni 2024

26-06-2024

Robert De Stino

Visto 20.992 volte