Canova
Canova

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Vai col display

Vi mostriamo in anteprima il modello dei tabelloni elettronici che a Bassano indicheranno i posti auto disponibili nei parcheggi di cintura e gli orari di Z.T.L. in centro storico. L'assessore Bernardi: “Vogliamo attivarli entro Natale”

Pubblicato il 07-10-2011
Visto 2.909 volte

Canova

“Stiamo lavorando per attivare i nuovi tabelloni elettronici entro Natale”.
L'assessore ai Lavori Pubblici di Bassano del Grappa Dario Bernardi lancia la sua promessa e noi, in stile “Striscia la Notizia”, ci facciamo un nodo al fazzoletto.
I tabelloni elettronici in questione sono i cinque display che indicheranno la disponibilità di posti auto nei cinque parcheggi di immediata cintura al centro storico (“Le Piazze” all'ex ospedale, “Il Ponte” ovvero Parking Cadorna, “Centro Storico Sud” al Gerosa e “Prato 1” e “Prato 2” in Prato Santa Caterina e via S.Anna), come già annunciato dallo stesso Bernardi in occasione dell'apertura del primo stralcio del nuovo parking del vecchio ospedale di viale delle Fosse.

Il display che sarà utilizzato a Bassano, già in uso nel Comune di Alba e in altre città italiane

E' stato scelto anche il tipo di impianto che sarà collegato al sistema di segnalazione elettronica, già in uso in numerose città d'Italia, e che vi mostriamo in anteprima nella foto correlata all'articolo.
Sul display - come anticipa ancora l'assessore - sarà indicato il numero di posteggi disponibili nei cinque parking interessati e sarà inoltre data un'importante informazione supplementare: l'attivazione o meno, a seconda della fascia oraria, della Z.T.L. in centro storico.
Per aggiornare in forma continuativa il database del sistema informatico, i cinque parcheggi saranno dotati di appositi sensori conta-macchine in entrata e in uscita.
Chi arriverà a Bassano dalle cinque principali direttrici viarie di ingresso alla città (viale Pecori Giraldi, viale De Gasperi, via Parolini, viale Venezia e via Brigata Basilicata) potrà dunque visionare la situazione posti auto in tempo reale.
Restiamo ora in attesa di vedere se - col panettone - riceveremo in regalo dall'Amministrazione anche il nuovo servizio. Un regalo che, alle casse del Comune, costerà oltre 100mila euro. Ma si tratta, sempre secondo quanto già affermato dall'assessore, di “un investimento utilissimo alla città”.

Più visti

1

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.032 volte

2

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.995 volte

3

Politica

28-11-2022

Grande Fratello Vip

Visto 6.956 volte

4

Attualità

29-11-2022

L’industriale e il contadino

Visto 6.724 volte

5

Attualità

01-12-2022

Le due verità

Visto 6.709 volte

6

Attualità

01-12-2022

L’Isola dei Dubbiosi

Visto 6.330 volte

7

Attualità

29-11-2022

L’erba del vicino

Visto 6.265 volte

8

Attualità

02-12-2022

Dynasty

Visto 4.790 volte

9

Magazine

01-12-2022

Una Madonna, un artista e Tre Briganti

Visto 3.784 volte

10

Teatro

29-11-2022

LA stagione teatrale bassanese apre con Servo di scena

Visto 3.270 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.312 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 8.429 volte

3

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.169 volte

4

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.032 volte

5

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.995 volte

6

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.608 volte

7

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.565 volte

8

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.468 volte

9

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.401 volte

10

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.359 volte