Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 06-07-2012 18:18
in Economia | Visto 2.067 volte

Approvato all'unanimità il bilancio di Etra

È stato approvato all’unanimità il bilancio di Etra dell’esercizio 2011. Con la devoluzione dell’utile definita dall’assemblea dei soci (i sindaci dei 75 Comuni proprietari) si è così concluso l’iter del documento contabile.
Gli investimenti complessivi nel corso del 2011 ammontano a 33.873.994 euro.
Il valore della produzione (cioè il “fatturato”) raggiunge l’importo di 168.110.000 euro, in aumento rispetto all’anno prima di 7.499.000 euro, cioè del 4,6%.
Il Margine operativo lordo, vale a dire la differenza fra costi e ricavi, è di 42.338.000 euro, in aumento rispetto all’esercizio precedente di 3.486.000 euro (pari al 9%).
L’utile finale della società dopo le imposte, pari a 1.823.748 euro, corrisponde allo 1,1% del valore della produzione. Al di là degli obblighi di legge che prevedono la destinazione del 5% dell’utile a riserva legale, il rimanente, per un importo di 1 milione di euro, servirà a sostenere dei progetti di attuazione di misure anti crisi finalizzati al sostegno al reddito di persone in stato di disoccupazione nel territorio servito da Etra; la quota residuale dell’utile complessivo sarà destinata a riserva straordinaria.

LIBERTA' E' PAROLA #LIVE - INTERVISTA A LORIS GIURIATTI SUL SUO LIBRO "L'ANGELO DEL GRAPPA"

Ricominciano le nostre dirette e con un ospite capace di farci emozionare con la sua passione e le sue parole. Stiamo parlando del nostro amico...

Più visti