Marostica
Marostica

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Concorsi

I film vincitori all’AsoloArtFilmFestival

Conclusa al Teatro Duse di Asolo la XXVIII edizione della rassegna con l’attesa cerimonia di premiazione

Pubblicato il 08-09-2009
Visto 3.071 volte

Marostica

Si è conclusa con grande successo di pubblico e di critica la XXVIII edizione di AsoloArtFilmFestival. Al Teatro Eleonora Duse, dopo la Proiezione Extra del film “Terra Madre” di Ermanno Olmi, il regista Giuseppe Taffarel ha ricevuto il Premio alla carriera “Flavia Paulon”, riconoscimento assegnato nelle edizione passate ad altri illustri personaggi tra cui Mario Verdone e Ugo Gregoretti e sono stati premiati i film vincitori della rassegna: Premio Asolo per il miglior film sull’arte a “Nora”, una produzione Stati Uniti/Regno Unito/Mazambico. La motivazione della giuria: “La seduzione con cui si racconta attraverso il linguaggio della danza, tra, ritualità e ritmi etnici e architettura del corpo e del suono contemporanei, la crescita e il volo di una donna africana, la sua scoperta del mondo occidentale che ne valorizza il talento e il suo ritorno alle origini con il dono della sua conoscenza.” Premio Asolo per la migliore biografia d’artista a “Calder, sculpteur de l’air”, un film francese, “per la forza di una regia che, attraverso l'apparente struttura di un documentario tradizionale, è capace di modellare il racconto della vita di un così grande artista restituendoci con ricchezza di dettagli, tra America ed Europa, la vita culturale di un'epoca”. Premio Asolo per il miglior film di video arte e computer art a “Hemorrhage”, Stati Uniti/Korea “per la sintesi realizzata tra l'arte del computer e quella della video esprimendo in modo ironico, attraverso una esplosione plastica di suoni e di colori, le peculiarità dell'estetica coreana contemporanea.” Premio Asolo per il miglior film di architettura e design a “Predappio in luce”, un film italiano di Marco Bertozzi. La motivazione: “Per il rigore storico con cui viene affrontato il “mito” del fascismo attraverso le immagini del tempo, lo studio di un progetto per la costruzione di una città industriale mai realizzata, la costruzione di una tomba che dovrebbe permettere l'elaborazione della fine di un'epoca e che qui pone nuovi interrogativi.” Il Premio Asolo per la migliore produzione di scuole di cinema è stato assegnato a “Nachkommen”, Germania, “per la freschezza e la ricerca di perfezione espresse nel corso di tutto il lavoro che si rivela capace di affrontare un tema così carico di significati e di attualità come l'accoglienza del diverso attraverso un dialogo poetico nel mondo della natura”. Infine il Premio Asolo per il miglior film per la sezione “armonia e territorio” è andato a “5 Walks. Hercynia Silva”, Paesi Bassi “per la solennità con cui la foresta più antica d'Europa viene eletta protagonista di una storia evocando i fantasmi dei suoi abitatori il cui spirito aleggia nel passaggio del tempo”. Hanno ottenuto altri riconoscimenti i film: “Carried by the Wind”, Palestina, Premio G.F. Malipiero per la migliore colonna sonora; “Steno, genio gentile” film italiano di Maite Carpio, Premio speciale della giuria; menzione speciale a “They will come to town”, Germania; “In tempo, ma rubato”, Italia, di Giuseppe Baresi ha avuto il Premio del pubblico e a “Nora” è stato assegnato anche il Gran Premio Asolo per la migliore opera in concorso.

dal film "Nora"

Più visti

1

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.229 volte

2

Politica

09-08-2022

Crash Test

Visto 6.987 volte

3

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 6.959 volte

4

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.715 volte

5

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.659 volte

6

Attualità

09-08-2022

Slalom parallelo

Visto 6.571 volte

7

Attualità

09-08-2022

Benvenuti al Sud

Visto 6.308 volte

8

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.779 volte

9

Green Economy

09-08-2022

C’è un insetto nel biscotto

Visto 4.064 volte

10

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.481 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.574 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.519 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.229 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.651 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.327 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.305 volte

7

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.154 volte

8

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.141 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.049 volte

10

Politica

30-07-2022

Finché c’è VITA c’è Cunial

Visto 7.013 volte