Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 24-05-2010 22:23
in S.O.S. città | Visto 2.591 volte
 

Passeggiata tra le immondizie

Rifiuti di ogni tipo abbandonati sul lungobrenta, sul percorso più panoramico di Bassano. La segnalazione del nostro collaboratore Roberto Bosca

Passeggiata tra le immondizie

"Scoasse" sull'erba. Sullo sfondo il Ponte degli Alpini (foto Roberto Bosca)

Il nostro collaboratore Roberto Bosca ci segnala l'ennesimo caso di incuria e maleducazione collegato al problema delle immondizie a cielo aperto a Bassano.
Ieri mattina, domenica, verso le 10, approfittando della splendida giornata di sole il nostro fotografo ha fatto due passi lungo il Brenta, sul lungofiume di Via Macello e altri punti panoramici della città. Le immagini che ha scattato parlano da sole. Su vari punti del percorso sono stati abbandonati rifiuti di ogni tipo: bottiglie, ombrelli, cartacce e quant'altro.
“Peccato per la maleducazione della gente - commenta Bosca - visto che nel lungobrenta sono solite passeggiare le persone con i bambini e alla domenica è pieno di turisti. Chissà che bella figura fa il Comune di Bassano, e poi è un pericolo trovare bottiglie rotte, bicchieri e lattine.” “Ho visto anche - continua il testo della segnalazione - che non esistono bidoni per materiale differenziato. Sul lungobrenta destro dal ponte non esistono raccoglitori e c'è un solo cestino in tutta la via, pieno.”
“Io come cittadino che vivo qua - conclude il nostro collaboratore-, anche se non sono bassanese amo questa città e mi piacerebbe vederla pulita!”