Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 18-06-2009 07:19
in Attualità | Visto 1.936 volte

Restauro del Tempio Ossario: la Regione firma l'accordo

L'assessore regionale Giorgetti a Bassano per sottoscrivere il protocollo d'intesa. La Giunta Veneta ha destinato, per l'intervento, un contributo di 500mila euro

Restauro del Tempio Ossario: la Regione firma l'accordo

Prossimamente l'appalto dei lavori per il restauro del Tempio Ossario

Lo scorso 16 marzo era stato sottoscritto l' “accordo di programma” tra il Comune di Bassano, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Ministero della Difesa. Mancava solo la firma della Regione: la lacuna è stata colmata oggi con l'arrivo in città dell'assessore regionale ai Lavori Pubblici Massimo Giorgetti che ha firmato, in Municipio, il protocollo d'intesa per il restauro e il risanamento del Tempio Ossario di Bassano del Grappa.
Con la sottoscrizione del documento, la Giunta regionale conferma il contributo di 500mila euro a copertura di metà delle spese in preventivo per l'importante intervento. Altri 200mila euro saranno erogati dal Ministero dei Beni Culturali, con i restanti 300mila a carico del bilancio comunale.
Il Comune di Bassano ha già predisposto il progetto esecutivo dell'opera. Manca solo il “semaforo verde” della Sovrintendenza di Verona, dopo il quale sarà dato il via all'appalto dei lavori. Al termine del restauro, come previsto dagli accordi, la proprietà della chiesa monumentale passerà gratuitamente dalla Parrocchia di Santa Maria in Colle al Commissariato Generale Onoranze ai Caduti del Ministero della Difesa.
Affiancato dalla collega della giunta veneta Elena Donazzan, l'assessore Giorgetti ha sottolineato “le sinergie in atto tra il Comune di Bassano e la Regione”. Negli ultimi cinque anni, è stato sottolineato in sede di presentazione alla stampa, solo per la voce degli interventi in edilizia scolastica la Regione Veneto ha destinato alla nostra città 1 milione e 381euro in finanziamenti. E altri 500mila euro dalla Regione - ha anticipato ancora Giorgetti - sono in previsione per il nuovo PalaTennis.”

    Pubblicità

    Opera EstateMostra

    Ultimora

    Più visti