Canova
Canova

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Firma restando

Angelo Vernillo lancia una petizione online per il mantenimento dei reparti al San Bassiano secondo le schede ospedaliere approvate nel 2019. “Più ascolto del territorio e della comunità da parte dei responsabili dell’Ulss 7”

Pubblicato il 25-01-2022
Visto 6.864 volte

Canova

Una petizione online indirizzata al presidente del Veneto Luca Zaia e all’assessore regionale alla Sanità Manuela Lanzarin. Oggetto: “Il San Bassiano è l’ospedale di una comunità”. Promotore: Angelo Vernillo. È il sunto della raccolta firme sul web lanciata nel tardo pomeriggio di ieri dal consigliere comunale bassanese di minoranza sulla piattaforma change.org.
“L’ospedale San Bassiano è il presidio della salute di un territorio, di una comunità che va ascoltata - scrive il promotore -. Abbiamo assistito a decisioni organizzative (come la chiusura di Senologia) che non solo di certo frutto dell’ascolto del territorio e di una comunità: decisioni che depotenziano e abbassano la qualità del nostro ospedale con conseguente diminuzione della possibilità di curare le persone.”
Prosegue il capogruppo di Bassano Passione Comune: “Per il bene di tutti, senza alcuna bandiera partitica, chiediamo: il rispetto delle schede ospedaliere approvate nel 2019 dal Consiglio Regionale del Veneto ed il conseguente mantenimento dei dipartimenti ospedalieri così come previsti; un migliore ascolto del territorio e della sua comunità da parte dei responsabili della Azienda Asl 7 Pedemontana, che svolgono una importante e fondamentale funzione pubblica.”

Foto Alessandro Tich

A circa 24 ore dal suo lancio, la petizione online sta riscontrando - oserei dire, inevitabilmente - grande interesse. Nel momento in cui sto scrivendo le adesioni stanno raggiungendo quota 200.
Per fortuna che al San Bassiano c’è ancora Neurologia, uno dei reparti di cui periodicamente si vocifera il depotenziamento: quello dell’ospedale, e del mantenimento dei suoi servizi, è infatti da sempre un nervo scoperto di questo territorio.

Più visti

1

Attualità

31-01-2023

Il Mozzo dei desideri

Visto 8.407 volte

2

Attualità

28-01-2023

Million Dollar Baby

Visto 7.118 volte

3

Attualità

29-01-2023

Brioche e Cappuccini

Visto 6.970 volte

4

Attualità

01-02-2023

I Palladini del gusto

Visto 6.666 volte

5

Politica

31-01-2023

Così Fiab

Visto 6.355 volte

6

Attualità

01-02-2023

Ascensione, prego

Visto 6.234 volte

7

Attualità

31-01-2023

Due cuori e un Museo Civico

Visto 6.085 volte

8

Attualità

01-02-2023

Consulto Astrologico

Visto 6.021 volte

9

Politica

31-01-2023

Siamo nella merla

Visto 5.910 volte

10

Attualità

02-02-2023

Il bell’Antonio

Visto 4.021 volte

1

Attualità

31-01-2023

Il Mozzo dei desideri

Visto 8.407 volte

2

Attualità

21-01-2023

Premiato Ristorante Da Morena

Visto 8.391 volte

3

Politica

25-01-2023

Un Mose al prezzo di due

Visto 7.469 volte

4

Politica

25-01-2023

Tribuna Politica

Visto 7.210 volte

5

Attualità

13-01-2023

And San Bassiano Goes To…

Visto 7.148 volte

6

Attualità

28-01-2023

Million Dollar Baby

Visto 7.118 volte

7

Attualità

16-01-2023

La Riva Bianca, la freccia verde e l’arcobaleno

Visto 6.990 volte

8

Attualità

29-01-2023

Brioche e Cappuccini

Visto 6.970 volte

9

Attualità

16-01-2023

Cuor di Leon

Visto 6.843 volte

10

Attualità

07-01-2023

La conversione di San Sebastiano

Visto 6.822 volte