Pubblicato il 20-11-2010 10:40
in Concorsi | Visto 2.569 volte

Premiato a Milano il Museo Remondini

Il museo cittadino tra i vincitori del premio ICOM Musei dell’anno 2010

Premiato a Milano il Museo Remondini

Il Museo Remondini è tra i vincitori dell’edizione 2010 del “Premio ICOM Italia – Musei dell’anno” www.icom-italia.org/. La giuria del concorso, presieduta da Alessandra Mottola Molfino, museologa e presidente Nazionale di Italia Nostra, era composta da rappresentati delle associazioni museali italiane, da studiosi e docenti universitari di museologia e dai direttori di due dei principali media specialistici italiani. Premiato nella categoria “geocal” (dedicato al “genius loci” di un museo locale capace di proficui rapporti internazionali) il Museo bassanese ha ottenuto il prezioso riconoscimento nel corso di una cerimonia tenuta a Milano presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci il 15 novembre. La motivazione della giuria: “Aperto nel 2007 nel cuore museale della città presenta in una sede storica di splendida qualità un allestimento bello e organico e rispettoso dei criteri di conservazione del delicato e fragile materiale esposto. Ha saputo coniugare la collezione e tradizione locale con una forte vocazione internazionale (reti e rapporti consolidati) che risponde anche allo storico ruolo rivestito dalla produzione a stampa dei Remondini diffusa in tutta l’Europa dell'Età dei Lumi. Particolarmente interessanti i laboratori didattici con nuovi linguaggi e tecnologie, gestiti da personale competente”.
La rosa dei musei partecipanti era stati segnalati direttamente dai professionisti museali, una selezione che ha evidenziato la qualità dell'universo dei musei italiani, antiche istituzioni che sopravvivono nonostante i recenti tagli e i vincoli imposti dalla crisi economica e che si ingegnano per mantenere alto l’interesse dei loro visitatori.

LIBERTÀ È PAROLA #LIVE - Speciale natalizio: “Una poltrona per due”

Ebbene sì, è il Direttore di Bassanonet.it Alessandro Tich a condurre quest’anno lo #specialenatalizio di Libertà è Parola. Anche quest’anno...

Più visti