Opera Estate
Opera Estate

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Magazine

Cinema e Censura

La XXVIII Edizione di AsoloFilmFestival dal 28 agosto inaugurerà un nuovo sentiero legato al tema della censura

Pubblicato il 06-08-2009
Visto 2.368 volte

Opera Estate

A partire da questa XXVIII Edizione, la rassegna 2009 di AsoloArtFilmFestival che avrà luogo ad Asolo dal 28 agosto al 6 settembre si lega al tema della censura. La “Libertà di Opinione e di Espressione” prevista dall’articolo 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo è una componente essenziale riconosciuta tra le libertà fondamentali e sancita dalla tutela e rispetto dei diritti umani, connessa al valore della pace e della sicurezza internazionale in conformità alla Carta delle Nazioni Unite. Per il 2010 AAFF e Replay, azienda veneta sponsor dell’evento, getteranno le basi per tracciare un nuovo sentiero intitolato “RE-veal”: un contenitore per tutti quei video che, trascendendo i generi, sono stati censurati sia dal marketing che dalla politica.“RE-veal” si propone quindi di individuare, liberare e far rivivere tutte le espressioni video e dare loro spazio e respiro tramite il festival e la rete. Fortemente voluto dal regista iraniano Babak Payami il progetto “Censored Cinema” prenderà il via attraverso due seminari, “Arte e Censura” e “Censura, democrazia e dittatura”, ed un dibattito, “Il diritto di offendere”, con ospiti di rilievo nazionale ed internazionale. Dal 2010 “Censored Cinema” si amplierà e diverrà programma ufficiale del festival, presentando ogni anno una selezione di film che sono stati censurati nel Paese d’origine per ragioni di carattere politico. AsoloArtFilmFestival vuole diventare una piattaforma dalla quale i cultori del cinema di ogni parte del mondo potranno dichiarare la loro solidarietà ed il loro sostegno a quei registi che sono stati e sono soggetti a persecuzione nel loro Paese d’origine. Ad affiancare tutto questo, sarà costituita una ONG dedicata alla protezione e al sostegno dei registi perseguitati nel loro Paese d’origine per il loro lavoro artistico.





Più visti

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.159 volte

2

Attualità

28-06-2022

Battaglione Sammarco

Visto 6.294 volte

3

Cronaca

27-06-2022

Concerto Elisa, ecco la nuova data

Visto 6.254 volte

4

Cronaca

27-06-2022

In punta di penna

Visto 6.220 volte

5

Attualità

29-06-2022

Campione d’Europa

Visto 6.186 volte

6

Politica

29-06-2022

El mondo roverso

Visto 6.003 volte

7

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 5.901 volte

8

Attualità

30-06-2022

Bollettino di guerra

Visto 5.084 volte

9

Attualità

01-07-2022

Il Ponte dei Pugni

Visto 3.520 volte

10

Attualità

01-07-2022

110 e lode

Visto 2.948 volte

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.159 volte

2

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.171 volte

3

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.532 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 8.153 volte

5

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.722 volte

6

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.336 volte

7

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.290 volte

8

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.262 volte

9

Cronaca

15-06-2022

Notte di fuoco

Visto 7.104 volte

10

Attualità

18-06-2022

La resurrezione di San Lazzaro

Visto 7.092 volte