Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 25-10-2017 19:42
in Associazioni | Visto 2.215 volte

Habemus Francescam

Scuola di Cultura Cattolica: è Francesca Meneghetti il nuovo presidente. È la prima donna eletta alla presidenza dell'associazione bassanese che ha rinnovato anche il consiglio direttivo

Habemus Francescam

Il nuovo consiglio direttivo della Scuola di Cultura Cattolica di Bassano

La Scuola di Cultura Cattolica di Bassano del Grappa ha rinnovato il suo consiglio direttivo con i membri risultati eletti dopo le consultazioni tenutesi domenica 15 ottobre.
Nella sua prima seduta di martedì 17 ottobre il consiglio direttivo ha a sua volta eletto il nuovo presidente. Sarà Francesca Meneghetti a ricoprire questo incarico per il triennio 2017-2020. Si tratta di un’elezione a suo modo “storica”: Meneghetti è infatti la prima donna a ricoprire tale incarico ed è inoltre la prima a guidare la realtà, fondata nel 1981, dopo che questa si è unita con gli Amici del Comune dei Giovani, un’altra esperienza associativa che faceva riferimento al movimento delle Opere di don Didimo Mantiero.
La nuova responsabile dell’associazione, che si è detta onorata dell’incarico assegnatole, si metterà subito all’opera in vista degli appuntamenti che attendono la Scuola di Cultura Cattolica. Mercoledì 1 novembre associati e simpatizzanti saranno coinvolti per ricordare la festività di Ognissanti, lunedì 6 novembre si terrà una conferenza pubblica con ospite il prof. Mauro Ronco dell’Università di Padova e venerdì 17 novembre verrà assegnato il 35° Premio Cultura Cattolica al filosofo francese Rémi Brague.
Il consiglio direttivo, oltre a Francesca Meneghetti, è composto da Noemi Alessio, Fabio Battaglia, Matteo Beraldin, Gianpaolo Bizzotto, Luciana Labinaz, Alessandro Lunardon, Andrea Mariotto, Alberto Scalco, Chiara Torresan e Stefano Zen.

Pubblicità

Canova

Ultimora

Più visti