Aiutiamo i nostri ospedali

CC intestato a Fondazione di Comunità Vicentina per la Qualità di Vita.
IBAN IT 37 S 08807 60791 00700 0024416 - Causale "Aiutiamo i nostri ospedali"

Campagna di raccolta fondi per l'emergenza Coronavirus a favore dell'Ulss7 Pedementana in collaborazione con
Comune di Bassano del Grappa, Comune di Santorso, Comune di Asiago, Fondazione di comunità vicentina per la qualità della vita, Bassanonet.it

Pubblicato il 02-05-2013 20:24
in Libri | Visto 2.257 volte

Paolo Brosio e il Mistero Medjugorje

Doppio appuntamento venerdì 3 maggio, alla Libreria La Bassanese e al Teatro Montegrappa di Rosà, con il giornalista, il suo nuovo libro e i misteri dei cammini di fede

Paolo Brosio e il Mistero Medjugorje

Paolo Brosio

Venerdì 3 maggio, il sesto appuntamento della rassegna Incontri senza censura della Libreria La Bassanese avrà come tema principale il Mistero Medjugorje e come protagonista il giornalista Paolo Brosio. Tra il sacro e il profano, in un doppio incontro, in Libreria alle ore 18 e al teatro Montegrappa di Rosà in serata alle ore 21, con Brosio si discuterà dei motivi che spingono milioni di credenti a provare l’esperienza del pellegrinaggio in località come Lourdes, Fatima, San Giovanni Rotondo e appunto Medjugorje (un paesino della Bosnia ed Erzegovina celebre dal 1981 per le apparizioni mariane). Nell’occasione si indagheranno le ragioni dei cammini di fede e si parlerà dei casi delle apparizioni e delle storie narrate su questi luoghi da tanti testimoni.
Brosio ha scritto della sua esperienza di incontro con la fede in alcune pubblicazioni: alla Bassanese e a teatro porterà Nella terra delle meraviglie, titolo più venduto nel 2012 (circa 60 000 copie) dalla Piemme nella collana che tratta temi religiosi. Per Brosio Medjugorje è sinonimo di cambiamento interiore e di profonda rinascita. Nei suoi interventi fornirà in un reportage, partendo dalla sua esperienza personale e illustrando le testimonianze di altri – nel libro dialoga anche con molti personaggi del mondo dello sport (dall’allenatore Mancini a Buffon, dal presidente dell’Atalanta Percassi a Mihajlovic, dal commissario tecnico della nazionale italiana Prandelli al nuotatore Bossini) – dati e cronache che cercano di illuminare i misteri di questi celebrati luoghi "delle meraviglie" a cui si affida tanta umana speranza.
L’appuntamento a teatro sarà moderato dal direttore di Bassanonet Alessandro Tich. L’ingresso è libero con biglietto omaggio ritirabile in Libreria.

Più visti