Canova
Canova

Andrea MartinelloAndrea Martinello
Bassanonet.it

Musica

Francesco De Gregori sulla scacchiera di Marostica

A quasi una settimana di distanza dall'edizione di quest'anno della celeberrima partita a scacchi, il cantautore romano ha dato musica alla piazza marosticense con il suo "Factory tour"

Pubblicato il 16-09-2012
Visto 2.622 volte

Canova

Una replica della partita a scacchi? Macché! Questa volta si è cambiata musica, e la musica è quella amatissima di Francesco De Gregori. La piazza e gli spalti gli stessi, i poltronisti anche, ma questa volta al posto di Rinaldo e degli altri personaggi, è un pezzo da novanta della musica italiana a dare spettacolo sulla celebre scacchiera.
Un paio di ore di concerto pregne per lo più di grandi successi, ma condite anche con qualche pezzo meno noto, che hanno allietato gli spettatori presenti.
Il solito De Gregori di poche parole (i suoi fan sapranno bene che non ama perdersi in ciance sul palco) stupisce come al solito con alcuni riarrangiamenti di pezzi storici. Si fa notare soprattutto una “Rimmel” dalle sonorità tendenti quasi al reggae che fa muovere sulle sue note gli spettatori sulle seggiole e una quasi irriconoscibile “Vai in Africa, Celestino” trasformata in un'emozionantissima ballad.

De Gregori sul palco di Marostica (foto Andrea Martinello)

Da ricordare anche la assai struggente “Pezzi di vetro” eseguita con l'accompagnamento del solo pianoforte a coda e una “Bellamore” cantata in duetto con la bravissima violinista e seconda voce Elena Cirillo.

Di seguito la scaletta completa dei brani eseguiti:
Finestre rotte
Viva l'Italia
Bambini venite parvulos
Il cuoco di Salò
Il panorama di Betlemme
Generale
Titanic
Atlantide
Un guanto
Bellamore
Battere e levare
Sempre per sempre
La storia siamo noi
Santa Lucia
Vai in Africa Celestino
Tempo reale
Bufalo Bill
Pezzi di vetro
Rimmel
La donna cannone
Buonanotte fiorellino

    Più visti

    1

    Attualità

    21-11-2022

    Oh che bel Macello

    Visto 12.115 volte

    2

    Attualità

    21-11-2022

    Chi ha incastrato Roger Rabbit?

    Visto 7.073 volte

    3

    Attualità

    24-11-2022

    Born To Be Wild

    Visto 6.380 volte

    4

    Attualità

    23-11-2022

    Pantani in pista

    Visto 6.377 volte

    5

    Musica

    24-11-2022

    Flaviada con Paolo Conte

    Visto 3.360 volte

    6

    Lavoro

    26-11-2022

    È sparito il potere d’acquisto

    Visto 2.142 volte

    7

    Lavoro

    21-11-2022

    E i salari?

    Visto 203 volte

    1

    Attualità

    21-11-2022

    Oh che bel Macello

    Visto 12.115 volte

    2

    Attualità

    15-11-2022

    L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

    Visto 8.389 volte

    3

    Politica

    11-11-2022

    Ho visto cose

    Visto 8.124 volte

    4

    Politica

    09-11-2022

    Una Giada in Museo

    Visto 7.564 volte

    5

    Attualità

    12-11-2022

    Abbey Road

    Visto 7.533 volte

    6

    Politica

    19-11-2022

    Park Condicio

    Visto 7.423 volte

    7

    Attualità

    29-10-2022

    O mia cara finestra

    Visto 7.393 volte

    8

    Cronaca

    14-11-2022

    La febbre del sabato sera

    Visto 7.354 volte

    9

    Attualità

    20-11-2022

    Veni, Vidi, Deficit

    Visto 7.279 volte

    10

    Attualità

    21-11-2022

    Chi ha incastrato Roger Rabbit?

    Visto 7.073 volte