Pubblicato il 27-12-2019 07:43
in Sociale | Visto 1.310 volte

Su Solchi di pace

La sera di venerdì 3 gennaio, in Sala Da Ponte, il Coordinamento cittadino per la pace propone una serata-incontro con Alex Zanotelli. Sabato 11 gennaio l'edizione 2020 del "Cammino di Pace"

Su Solchi di pace

una passata edizione del Cammino di Pace

La sera di venerdì 3 gennaio, in Sala Da Ponte, il Coordinamento cittadino per la pace di Bassano (al quale aderiscono numerose realtà, gruppi, associazioni, enti religiosi e culturali presenti sul territorio sensibili al tema) ha organizzato una serata-incontro con Alex Zanotelli.
Il missionario comboniano, da sempre in prima linea e impegnato in prima persona in tante realtà difficili del sociale, condurrà una riflessione che oltre a una preghiera è una denuncia: “Per la nostra oppressa e devastata terra”.
L’iniziativa sarà il viatico per il ritorno in città del “Cammino di Pace”, programmato per il pomeriggio di sabato 11 gennaio, un cammino a cui è invitata tutta la cittadinanza. Il percorso collettivo partirà alle ore 14.30 dal Duomo di Santa Maria in Colle e terminerà in Villa Angaran San Giuseppe dopo avere attraversato le vie e le piazze del centro storico e sarà intervallato da alcuni momenti di riflessione sul tema della pace.
Il Cammino nell’edizione 2020 è stato chiamato “Solchi di pace” perché dedicato alle rotte percorse quotidianamente dai migranti in cammino, per mare e per terra; perché solchi sono le impronte ormai devastanti dell’uomo sul nostro pianeta; infine “solchi” inteso come tracce da seguire per costruire un futuro migliore.
Per informazioni e prenotazioni sull'incontro in sala Da Ponte: bassanoperlapace@gmail.com

Libertà è Parola

Libertà è Parola - Intervista ad Angelica Bizzotto

Stasera raccontiamo la storia di questa giovane bassanese con un’enorme passione per il cinema che l’ha portata a studiare alla University of...

Più visti