Pubblicato il 09-07-2016 18:58
in Associazioni | Visto 3.133 volte

Territori del Brenta in formazione

Avviato un progetto formativo finanziato dalla Regione Veneto. 314 ore di formazione, tre viaggi conoscitivi e due workshop finali per imparare l'ABC di marketing territoriale, attrattività d'area, turismo sostenibile e destination management

Territori del Brenta in formazione
Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa, trasmesso congiuntamente in redazione dall’associazione culturale Territori del Brenta e dalla società di consulenze e servizi per le imprese Across Srl:

COMUNICATO

TERRITORI DEL BRENTA IN FORMAZIONE

Avviato il progetto formativo finanziato dalla Regione Veneto

Si è tenuto in questi giorni il primo incontro tra le 16 società che hanno aderito al progetto formativo "Essere Competenti per Essere Accoglienti", presentato dall'ente accreditato Across Srl con DGR 855/16 e finanziato dalla Regione Veneto grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo e del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.
Il progetto, fortemente voluto e promosso dall'Associazione Territori del Brenta, prevede 314 ore di formazione, tre viaggi sulla cultura dell'accoglienza in destinazioni turistiche emergenti per buone pratiche (Lubjana, Alta Pusteria, Fuerteventura) e due workshop finali, il tutto da realizzarsi entro il 2017.
Tra gli argomenti trattati, grande potenziale strategico o per il territorio rivestono il marketing territoriale, il turismo sostenibile, il web marketing e il destination management. A corollario saranno realizzati anche interventi formativi di lingua inglese e specifici per l'accoglienza e la ristorazione.
Le società partecipanti spaziano dall'albergo, all'hotel, al B&B, all'agriturismo, al locale pubblico, al centro per sport fluviale. L'obiettivo è fare rete per diventare un territorio emergente per attrattività. In questo processo lo strumento di governance più incisivo individuato è il marchio d'area.
Il progetto di istituzione del Tavolo Marketing Territoriale per la costituzione del marchio d'area è stato accolto dall'Intesa Programmatica d'Area “Pedemontana del Brenta”, che vede 19 Comuni aggregati, un bacino di oltre 151.000 abitanti dalle grandi potenzialità turistiche, con Bassano capofila.
Questo progetto formativo finanziato dalla Regione Veneto contribuirà fortemente a dare agli operatori locali gli strumenti di conoscenza indispensabili ad agire dal basso contribuendo a definire e condividere, da protagonisti, una strategia di marketing territoriale mirata a distinguere e promuovere i Territori del Brenta.
L'azione e la visione di Territori del Brenta sono direttamente ispirate all'approccio LEADER, oggi “Sviluppo locale di tipo partecipativo” (CLLD), che continuerà ad essere un elemento obbligatorio dei programmi di sviluppo rurale finanziati dal FEASR e un’opzione possibile nell’ambito del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (F FESR) e del Fondo Sociale Europeo (FSE).

Bassanonet TV

Libertà è Parola

Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

Più visti