Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 25-09-2014 23:39
in Attualità | Visto 3.723 volte

Bassano in una cuffia

Si chiama Gossip Tour ed è una nuova audioguida per smartphone generata da una App made in Bassano. Si gira per la città, e le vie e i monumenti prendono vita grazie alle voci di 50 attori. “E' il pettegolezzo della città che si racconta”

Bassano in una cuffia

L'assessore comunale alla Promozione del territorio GIovanna Ciccotti rivece la maglietta del Gossip Tour dalla responsabile del progetto Laura Carraro

“La città è un mondo magico...se riesci a vederla con le giuste cuffie”.
E' tutto racchiuso in questa frase lo spirito di Gossip Tour: l'originale audioguida di Bassano del Grappa - o per meglio dire audio film, come lo chiamano i suoi ideatori - utilizzabile tramite smartphone, sviluppata da un team di giovani professionisti bassanesi e lanciata ufficialmente oggi in municipio.
L'iniziativa, promozionata anche nel sito web www.gossiptour.it/bassano, si propone di raccontare in modo innovativo la storia e i luoghi caratteristici della città attraverso vari “Tour” che possono essere prescelti dagli utilizzatori, come spiega tra le altre cose il comunicato stampa di presentazione del progetto, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

NASCE GOSSIP TOUR, LA GUIDA PER BASSANO CHE NON TI ASPETTI

Due ore di ascolto con 60 stazioni e 50 attori, una mappa cartacea, un'App gratuita con tutti i servizi della città

Un lavoro di ricerca su bibliografia e testimonianze della storia vera ma nascosta di Bassano, la trasformazione del materiale raccolto in una sceneggiatura, il montaggio con la voce di 50 attori e i suoni che riproducono la Bassano di ieri per il turista di oggi. Dopo due anni di lavorazione e preparazione, nasce il Gossip Tour, un’App nuova creata da menti giovani che l’hanno pensata e plasmata per la città di Bassano.
Gossip Tour sarà gratuito fino al 30 settembre 2015 grazie al Comune di Bassano, all’Associazione Pro Bassano, al Consorzio “Vicenzaè” e agli Albergatori Bassanesi.

Chi siamo?
Siamo un gruppo di giovani professionisti bassanesi ma che per necessità lavorano anche in altre città del nord Italia, una decina di trentenni capitanati dalla direzione artistica di Laura Carraro supportata dalla regia e dal montaggio di Stefania Vialetto. L’applicazione è stata sviluppata da Sebastiano Gazzola.

Cos’è il Gossip Tour?
Si ride, ci si commuove, si scoprono le ragioni del nome di una piazza, si ascoltano simpatici aneddoti su monumenti diventati storici. Il Gossip Tour è proprio questo: la ricostruzione, tramite l’ascolto in cuffia, di scene di vita vissuta, musiche, voci e racconti in grado di catapultare l’ascoltatore direttamente dentro alla storia della città. Cinquanta attori con diverse voci e ruoli interpretano i personaggi chiave della città ricostruendo scene storiche realmente accadute in un’ambientazione sonora ricostruita al dettaglio per renderla il più possibile simile al vero.
Bassano del Grappa racconta la sua storia attraverso la voce dei suoi personaggi con racconti che catapultano in un’esperienza unica. Un monumento, una porta, un dipinto diventano il punto di partenza per un viaggio nella storia a volte drammatica, altre leggenda, altre ancora comica.
Oggi Viale dei Martiri tace nel suo attonito silenzio fino a quando non premiamo play e improvvisamente il dramma coinvolge e gli alberi non sembrano più gli stessi, e i cartelli appesi con i nomi degli impiccati raccontano la loro storia e i protagonisti prendono voce e il 26 settembre del 1944 rompe di nuovo la barriera degli anni e della memoria per tradursi in presente e segnare il nostro ricordo.
L’obiettivo è trasmettere contenuti attraverso un’esperienza emozionale. Ad episodi di grande pathos, di forte coinvolgimento emotivo, come nelle scene di guerra, si
susseguono racconti più leggeri e divertenti con un’alternanza tesa a mantenere alta l’attenzione dell’utente. Poche date, poca didattica, tante testimonianze, da Napoleone Bonaparte a GianGaleazzo Visconti. Non c’è la pretesa di insegnare storia: vogliamo creare passione per l’approfondimento storico di chi vorrà scoprire di più. Qui è vox populi. Qui dice la sua anche Ezzelino il Terribile. Qui si scopre l’antica e diabolica tecnica di costruzione della torre civica: fatta in una notte e con l’albume dell’uovo!

Il Gossip Tour in numeri
60 punti di interesse, 50 personaggi, una mappa off line, un audio film di due ore diviso in stazioni indipendenti della durata variabile dai 2 ai 5 minuti.
Il Gossip Tour di Bassano del Grappa si compone di 60 stazioni in lingua italiana. Ogni utente potrà scegliere la stazione che preferisce selezionando direttamente dal menù il luogo di interesse o lasciandosi guidare dal Tour Completo (2 ore), dal Tour Breve (30 minuti), oppure seguendo le Tappe Chiave (1 ora).
Abbiamo pensato anche al Tour senza Barriere: in caso di passeggini o carrozzine basta consultare nella mappa le alternative proposte per evitare scalini.

Perché Gossip?
Perché è il pettegolezzo della città che si racconta. Siamo noi, con le nostre cadenze dialettali, con i nostri vizi e le nostre terribili cicatrici. Nell’incontro tra il reale della visione e il reale dell’audio che sentiamo in cuffia prende forma la nostra immaginazione e appare come vera un’epoca a volte lontana altre vicina. In ogni caso nota a pochi.

Gossip che musica!
Grande il lavoro di post produzione che ha dovuto tener conto delle particolari epoche storiche delle stazioni affrontate e nel complessivo ha privilegiato musica folk dialettale d’autori veneti. In particolare si è scelta, come colonna sonora portante, una canzone del gruppo “Valincantà” di Tonezza del Cimone che attraverso riarrangiamenti di ritmi e canti della tradizione popolare veneta è riuscita ad esaltare l’attaccamento a questa terra della Pedemontana.

Come funziona?
Il tutto viene reso disponibile grazie ad un’applicazione per smartphone, da Android 4.0 in poi, scaricabile gratuitamente dal Google store. Per chi fosse munito di cellulari di diversa generazione è possibile richiedere uno smartphone in prestito. I telefoni si potranno trovare presso lo IAT di Bassano, la Pro Bassano e gli hotel bassanesi aderenti all’iniziativa. L’utilizzo sarà possibile con un contributo minimo alla Pro Bassano di 2 € per la manutenzione e il deposito cauzionale di un documento d’identità che sarà restituito alla riconsegna dello smartphone.
Il servizio offerto dallo IAT è attivo tutti i giorni compresa la domenica, orari 9/13 - 14/18 (Largo Corona d’Italia 35). Il servizio offerto dalla Pro Bassano è attivo dal lunedì al venerdì, orario 9/12 (Via Matteotti). Il servizio offerto dagli hotel è attivo tutti i giorni, dalle 8 alle 21. La lista degli hotel convenzionati è reperibile sul sito www.gossiptour.it.
Una mappa cartacea, stampata grazie ai negozi che hanno aderito all'iniziativa, aiuta e accompagna l’utente lungo tutto il Gossip Tour. La si può trovare negli stessi luoghi dove si può noleggiare lo smartphone.

A chi è rivolto il Gossip Tour?
Al turista, allo studente, ma anche al semplice abitante della città alla ricerca di una chiave di lettura diversa, inconsueta, originale e forse per questo più approfondita del luogo in cui vive. Chiunque potrà rivivere la storia con la leggerezza del qui e ora, tanto che basterà chiudere gli occhi per sperimentare un vero e proprio viaggio nel tempo. Il Gossip Tour mostra le sue carte segrete e lancia una sfida anche ai cittadini più storici del centro! Chi si ricorda chi era il Peloso?

Non solo Gossip: la Guida
Il Gossip Tour è un progetto ambizioso sotto due profili: il primo, emozionare, il secondo, attrarre interesse. Per questo, nell’App, abbiamo pensato ad una corposa parte di promozione del territorio con costanti aggiornamenti su servizi turistici quali ristoranti, musei, alberghi ed eventi in programma.

Nell’applicazione sono presenti:
una mappa interattiva di Bassano, che geolocalizza l’utente, con anche tutte le stazioni del Gossip Tour
un’intera sezione dedicata all’accoglienza in città, con gli hotel presenti in territorio bassanese, i bed and breakfast, gli ostelli e i campeggi o luoghi per sosta camper, tutti rigorosamente classificati in ordine di distanza rispetto all’utente
è classificata in base alla distanza, dal ristorante più vicino al più lontano, anche la sezione della ristorazione, che suddivide i locali in ristoranti e pizzerie.

Importante la sezione dedicata agli eventi in città, una panoramica completa del cosa fare a Bassano. Gli appuntamenti verranno aggiornati con cadenza mensile: visite guidate, mostre, musei, concerti completeranno la vacanza perfetta del turista che arriva a Bassano o l’agenda perfetta di chi ci vive.

Ci sono il Museo degli Alpini, il Monastero di Santa Croce, il Parco Ragazzi ’99, i Giardini Parolini, Palazzo Agostinelli, la Torre Civica e altri 13 luoghi impedibili nella sezione “da vedere” che propone un elenco completo sui luoghi da visitare a Bassano.
Non mancano i link utili con i siti a forze dell’ordine, ospedale, Iat, Biblioteca, Municipio e Pro Loco. Un pamphplet tecnologico imprescindibile per non perdersi nulla a Bassano.

Non è un film, non è una guida, Gossip Tour è tutta un'altra storia!

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti