Pubblicato il 07-06-2013 18:16
in Attualità | Visto 2.066 volte

PD: proposta di legge e incontro pubblico a Bassano sul Femminicidio

In Italia ogni tre giorni una donna viene uccisa, perché donna. Per un totale che oltrepassa le 100 donne uccise nel 2012, dato destinato ad aumentare. In Italia, negli ultimi anni, il numero complessivo degli omicidi (donne e uomini) è diminuito, mentre i femminicidi sono in costante aumento. Si tratta di prostitute vittime di strada, mogli, conviventi, fidanzate. Un fenomeno inquietante, ma che rimane sommerso, è quello dei tentati femminicidi e dei suicidi per motivi legati al genere. Occorrono misure di prevenzione sociale e culturale, oltre ad azioni penali specifiche, perché la mancata protezione si traduce in un fallimento da parte dello Stato.
L’on. Daniela Sbrollini, deputata del PD, ha presentato alla Camera un disegno di legge che a causa della caduta della scorsa legislatura non ha avuto modo di essere portato in Aula, ma il PD lo riproporrà nei prossimi giorni.
La stessa on. Sbrollini interverrà al meeting sul Femminicidio, promosso dal Gruppo Donne PD di Bassano del Grappa, in programma lunedì 17 giugno alle ore 18.15 in Sala Tolio in città. Sarà presentata al pubblico la proposta di legge del Partito Democratico e l'argomento sarà trattato da diversi punti di vista: prevenzione, azioni penali, investimento nei centri anti-violenza e unica banca dati.

Più visti