Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 22-01-2012 13:56
in Attualità | Visto 1.205 volte

Bernardi: “In Torre delle Grazie la memoria delle due guerre”

“Tra poche settimane riprenderanno i lavori del restauro delle mura, della Torre delle Grazie e del castello”.
Lo ha annunciato l'assessore ai Lavori Pubblici di Bassano Dario Bernardi, intervenendo questa mattina all'assemblea generale del quartiere “Centro Storico”.
Dopo l'interruzione dei cantieri per la risoluzione del contratto di appalto - causa ritardi e inadempimenti - della Azzolini Costruzioni Generali di Arco (Tn) il completamento dei lavori, a seguito di nuova gara, è stato ora affidato alla Vardanega Costruzioni di Possagno. “I lavori - ha specificato l'assessore - dovranno essere conclusi in otto mesi.”
Bernardi ha quindi risposto all'intervento di un residente, che aveva chiesto se non fosse il caso di collocare all'ex caserma Cimberle Ferrari “uno spazio a ricordo della Prima Guerra Mondiale.”
“La memoria delle due guerre, per i tragici fatti legati alla nostra città Medaglia d'Oro, merita uno spazio adeguato - ha replicato l'assessore -. E' quindi nostra intenzione realizzare nel complesso della Torre delle Grazie, a restauro concluso, un percorso della memoria sulla Prima Guerra Mondiale in città, sul Grappa e sull'Altopiano di Asiago; sulla Seconda Guerra Mondiale e su viale dei Martiri.”

    Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

    Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

    Più visti