Pubblicato il 16-04-2012 20:26
in Magazine | Visto 3.099 volte

Umoristi a Marostica spicca il volo

Inaugurata nella città degli scacchi la 44sima edizione della rassegna internazionale di grafica umoristica, dedicata al tema “Viaggi”. Il cartoonist lussemburghese Pol Leurs vince il Gran Prix Internazionale Scacchiera

Umoristi a Marostica spicca il volo

Pol Leurs (Lussemburgo) - Gran Prix Internazionale Scacchiera 2012

44esima edizione di “Umoristi a Marostica”. Passano gli anni, e anzi i decenni, e la più longeva rassegna internazionale di grafica umoristica - organizzata dal Gruppo Grafico Marosticense con il supporto dell'Amministrazione comunale di Marostica - ritorna puntualmente ad accendere i suoi riflettori.
Sabato 14 aprile, la manifestazione ha preso ufficialmente il via al Castello Inferiore di Marostica con la tradizionale cerimonia di premiazione e con l'inaugurazione della mostra delle migliori opere in concorso, dedicato quest'anno al tema “Viaggi”.
La giuria - presieduta da Saskia Gheysens, responsabile della comunicazione dell'European Cartoon Center di Kruishoutem in Belgio, e composta inoltre da Giacomo Cardelli, Roberto Marcanti, Ferruccio Giromini, Gianni Scettro (sindaco di Marostica), Alessandro Tich e dai direttori artistici della manifestazione Maurizio Minoggio e Giovanni Sorcinelli - ha selezionato le opere di 351 autori di 52 Paesi e assegnato all'unanimità il “Gran Prix Internazionale Scacchiera 2012” a Pol Leurs (Lussemburgo).
L'artista lussemburghese, nome di spicco del cartoon europeo, ha ritirato l'ambito premio che si aggiunge a un palmares di riconoscimenti internazionali di tutto rispetto.
Constantin Sunnernerg (Belgio) e Markus Grolik (Germania) hanno invece vinto rispettivamente il Gran Premio Speciale “Marco Sartore” e “Sandro Carlesso”.
Il Premio Internazionale “Umoristi a Marostica” per le opere finaliste è stato infine assegnato a pari merito a Athos Careghi (Italia), Ernesto Cattoni (Italia), Boris Erenburg (Israele), Willem Henkes (Olanda), Mihai Ignat (Romania), Houmayoun Mahmoudi (Gran Bretagna), Muammer Olcay (Turchia), Richard e Slavomir Svitalski (Repubblica Ceca), Ross Thomson (Gran Bretagna), Toni Vedù (Italia), Yong Zhou (Finlandia) e Daniele Zordan (Italia).
Allestito anche quest'anno - come di consueto - il salone d'autore, dedicato per l'occasione a Guido Scarabottolo, raffinato illustratore italiano membro dell'Associazione Illustratori.
La mostra di “Umoristi a Marostica” resterà aperta presso le sale espositive del Castello Inferiore di Marostica fino al 27 maggio tutti i giorni con il seguente orario: 10.00-12.30 e 15.00-18.00.

Più visti