Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 29-04-2017 20:06
in Ambiente | Visto 1.217 volte
 

Natural Born Killers

Lotta biologica ai parassiti dei roseti: nei parchi pubblici e nelle aiuole del Comune di Bassano stanno per essere “lanciate” 2500 coccinelle

Natural Born Killers

Un esemplare di Adalia Bipunctata (fonte immagine: naturespot.org.uk)

Non fatevi ingannare dall'immagine del simpatico insettino raffigurato qui sopra.
Perché la Adalia Bipunctata, appartenente alla famiglia delle coccinelle (Cocinellidae), è un Natural Born Killer.
Si tratta infatti di un coleottero carnivoro e in quanto tale è un “entomofago”: un insetto, cioè, che si nutre di altri insetti. La cui voracità è ideale per utilizzarlo come arma biologica al fine di ridurre o eliminare popolazioni di insetti dannosi per le colture vegetali. È il principio alla base del cosiddetto “controllo biologico”, una pratica che sfrutta l'attività dei nemici naturali degli insetti nocivi quali predatori, parassitoidi o patogeni, per farne piazza pulita.
L'immagine della Adalia Bipunctata sta per diventare familiare ai frequentatori dei parchi pubblici e di tutti i punti di Bassano del Grappa corredati di aiuole che, in questo periodo dell'anno, sono adornate dai roseti in fiore.
Il Comune - per il tramite della Sis che cura la gestione e la manutenzione del verde pubblico - “lancerà” infatti in questi giorni circa 2500 coccinelle sui roseti per prevenire l'attacco dei parassiti. Nelle zone interessate dall'intervento è stato affisso un avviso, con la foto dell'insetto carnivoro e la comunicazione: “Questa area è sottoposta al controllo biologico”. La comunicazione spiega inoltre “chi è” la Adalia Bipunctata e che cos'è il controllo biologico. “Il Comune di Bassano del Grappa - informa ancora l'avviso - sta attuando un programma di introduzione di entomofagi (altri animali che si nutrono di insetti) affinché agiscano come insetticida vivente, eliminando così l'uso dei pesticidi.”
La lotta biologica in città, quindi, a quanto pare continuerà. Intanto facciamo lavorare l'esercito delle coccinelle: coi parassiti che si annidano tra le rose, sono tutte invitate al banchetto.